Medicina IT

8 Antidolorifici Strani ma Efficaci

Quando hai dolori articolari o un brutto mal di testa prendi subito l’ibuprofene o il paracetamolo?

E se li hai finiti?

Niente paura, quando i medicinali da banco sono finiti, questi otto inaspettati antidolorifici allevieranno e ridurranno i dolori e i disagi in un batter d’occhio…

1. Respira

Semplicemente fermati e fai una serie di respiri profondi: fa meraviglie per alleviare il dolore a quanto dice Nicholas Kardaras, il direttore clinico nonché psichiatra del centro di cura per le dipendenze di New York “The Dunes East Hampton”. Immettere ossigeno nuovo nel corpo ripulisce il sistema con le endorfine ed elimina gli ormoni dello stress (come l’adrenalina). Siediti in una semplice posizione yoga, ad esempio a gambe incrociate, e fai 10 o 15 respiri.

2. Ascolta Musica Allegra

Hai un cd misto di musica allegra? Beh, dovresti prepararne uno secondo uno studio dell’Università dello Utah di Salt Lake City. Le ricerche dimostrano che quando 143 persone ascoltavano la loro musica preferita mentre soffrivano un doloroso shock, il dolore diminuiva se si lasciavano coinvolgere dalla musica.

3. Dormi

Sembra che la mamma avesse ragione—una buona notte di sonno guarisce i dolori e i problemi di salute. Così dice Lisa Shives, medico e fondatrice della Chicago Northshore Sleep Medicine Clinic, “Il sonno permette la rigenerazione cellulare… così il tuo sistema immunitario può combattere le malattie”. Mentre la carenza di sonno fa danni alla salute e al benessere globale.

4. Togliti un Peso

La catarsi, cioè il processo del liberarsi delle emozioni represse, ha dei benefici sia fisici sia mentali relativi alla salute. Ecco perché gli esperti della National Association of Cognitive Behavioral Therapists credono che parlare e “togliersi un peso” fornisca non solo sollievo dallo stress, ma anche dal dolore, grazie al rilascio di endorfine nel cervello che fanno sentire bene e possono fisicamente ridurre il disagio del dolore infiammatorio.

5. Tecniche di Distrazione

C’è qualcosa di molto potente nelle tecniche di distrazione quando si parla di dolore… Secondo uno studio del Centro Medico dell’Università di Yokohama usare delle tecniche di distrazione positiva (o delle visualizzazioni mentali, ad esempio la televisione e l’ascolto di musica o audio-libri) per rilassare il paziente e distrarlo allontanando la sua attenzione dal disagio, è in grado di ridurre la percezione globale del dolore.

6. Allevia il Dolore con i Massaggi

Sappiamo che uno dei molti benefici della massoterapia è la sua capacità di incoraggiare il rilascio di endorfine (gli ormoni del benessere). I massoterapisti del Baltimore’s Mercy Medical Center raccomandano un massaggio due volte a settimana per alleviare una serie di dolori cronici—dall’osteoartrite alle emicranie.

7. Rendi Piccante la Tua Vita

Aggiungere qualche spezia al tuo cibo—nella forma di curcumina, che si trova in spezie come il curry e la curcuma, offre dei benefici effetti antinfiammatori e antiossidanti che alleviano il dolore. Una ricerca pubblicata sulla Rivista di Medicina Alternativa mette in relazione la curcumina a una riduzione dell’infiammazione delle articolazioni e a un aumento della mobilità nei pazienti che soffrono di osteoartrite.

8. Inspira Profumo di Mela

Quando non hai un cachet sottomano, puoi risolvere il problema con una mela—taglia una fetta di mela verde e respirane il profumo profondamente… ma solo se ti piace il profumo di mela verde. Sembra che questo aroma fruttato possa alleviare il mal di testa e i dolori delle emicranie, secondo una ricerca condotta da Blau and Solomon. Lo studio ha monitorato 50 persone che soffrivano di emicrania prima e dopo aver annusato un profumo alla mela verde. I partecipanti allo studio che amavano questo odore hanno osservato una riduzione del dolore, mentre quelli a cui non piaceva il profumo di mela verde non hanno osservato alcuna riduzione del dolore.

Share This Article

X