disturbo bipolare IT

13 sintomi di disturbo bipolare: siete bipolari?

Il disturbo bipolare è un disturbo dell’umore che colpisce molte persone. Coloro che soffrono di questa patologia manifestano episodi maniacali spesso seguiti o preceduti da momenti di depressione.

Il sintomo più comune associato al disturbo bipolare sono gli improvvisi sbalzi d’umore. Le persone che sono bipolari possono provare momenti di euforia e felicità seguiti improvvisamente da depressione e sensi di colpa. Sebbene siano il campanello d’allarme più comune, gli sbalzi d’umore non sono l’unico sintomo. Vi sono numerose altre avvisaglie, molte anche contradditorie, associate a questa patologia. Essenzialmente, esistono due tipi di sintomi: sintomi maniacali e sintomi depressivi. Ognuno di questi gruppi sintomatici produce comportamenti molto diversi che spesso si susseguono in un breve arco di tempo.

Qui di seguito è possibile trovare un elenco di sintomi di disturbo bipolare e la tipologia (maniacale, depressivo o entrambe) associata a ognuno di essi:

1. Sbalzi di umore

Tipo: depressivo e maniacale

Gli sbalzi d’umore sono il campanello d’allarme più comune di disturbo bipolare e sono una combinazione di sintomi depressivi e maniacali. Uno sbalzo d’umore è caratterizzato da momenti di positività seguiti o preceduti da depressione e negatività.


2. Euforia

Tipo: maniacale

Un episodio maniacale può provocare euforia nei pazienti. Chi ne soffre si sente estremamente di felicità e prova un forte senso di realizzazione.


3. Parlata veloce

Tipo: maniacale

Un segno che può identificare qualcuno che soffre di un episodio maniacale è il parlare velocemente. I pazienti iniziano improvvisamente a parlare in modo estremamente rapido per lunghi periodi di tempo.


4. Affollamento di pensieri

Tipo: maniacale

L’affollamento di pensieri è un sintomo comune del maniaco bipolare. Tale individuo ha difficoltà a concentrarsi su una cosa sola e tenderà ad analizzare troppo i propri pensieri.


5. Irritazione

Tipo: depressivo e maniacale

Irritazione e agitazione sono comuni sia negli stati depressivi che in quelli maniacali. Chi ne soffre viene facilmente irritato da situazioni che normalmente non provocano agitazione.


6. Aumento dell’attività fisica

Tipo: maniacale

Quando una persona vive un episodio maniacale spesso accumula livelli estremamente elevati di energia. Cercando un modo di usare tale energia, chi ne soffre si dedica all’attività fisica. Se qualcuno sentisse improvvisamente il bisogno di fare allenamento in modo eccessivo, questo atteggiamento potrebbe essere indicativo di un problema legato al disturbo bipolare.


7. Uso incauto di droga/alcool

Tipo: maniacale

A volte, le persone affette da disturbo bipolare possono ricorrere a droghe e alcool. Un uso incauto di queste sostanze può essere un segno di problemi più profondi.


8. Diminuita necessità di sonno

Tipo: maniacale

Come precedentemente sottolineato, gli episodi maniacali portano spesso grandi quantità di energia ed euforia. Questo fatto può rendere incredibilmente difficile il sonno. Un individuo in questa situazione sentirà meno il bisogno di dormire senza necessariamente provare stanchezza.


9. Lavoro mancato

Tipo: depressivo e maniacale

Un sintomo comune del disturbo bipolare è l’incapacità di mantenere un impegno preso. Per questo motivo, molti malati si dimenticano spesso del lavoro (o della scuola o di altri impegni).


10. Fatica

Tipo: depressivo

Al contrario dei sintomi maniacali, gli individui affetti da un episodio depressivo provano affaticamento e stanchezza estrema. La voglia di andare a letto, dormire fino a tardi e la mancanza di motivazione durante il giorno sono tutti segni di disturbo bipolare.


11. Dolore cronico senza causa nota

Tipo: depressivo

Un dolore cronico, senza cause apparenti e associato a uno dei sintomi di questa lista, può indicare un disturbo bipolare. Questo dolore può presentarsi in molte parti del corpo provocando anche, ma non solo, forti mal di testa.


12. Tristezza/disperazione

Tipo: depressivo

Uno dei sintomi più diffusi degli episodi depressivi legati al disturbo bipolare è l’eccessiva sensazione di tristezza e di disperazione. La persona depressa avrà sintomi opposti rispetto a quelli legati agli episodi maniacali (dove gli individui manifestano un accresciuto senso di felicità e di euforia).


13. Pensieri suicidi

Tipo: depressivo

Come sottolineato nella diapositiva 12, gli individui con disturbo bipolare si sentono spesso tristi e depressi. In casi estremi, i pazienti sviluppano pensieri e manie suicide. Se questi sintomi si presentano, è importante cercare immediatamente assistenza sanitaria.

Share This Article

X