Benessere IT

Sfida Te Stesso: Prova Qualcosa di Nuovo e Sano

Motivarti a fare costantemente scelte salutari e mantenere uno stile di vita sano può essere difficile. Puoi annoiarti della tua routine di attività fisica, stancarti di mangiare sempre il solito cibo, oppure sfidare te stessa a provare qualcosa di nuovo e di salutare che possa motivarti e variare le tue abitudini così da migliorare la tua salute nel complesso. A seconda della tua personalità, del tuo stato si salute e delle tue preferenze in fatto di fitness non serve provare qualcosa di estremo—quando inizia il nuovo anno, infatti, molte persone fanno propositi poco realistici e finiscono per non mantenerli. L’impatto che ha il fallimento può rendere ancora più difficile riuscire a restare motivati.

Quest’anno cerca di trarre qualche beneficio dai buoni propositi, sfidando te stessa con qualcosa di nuovo e di positivo dal punto di vista della salute…

1. Allenati per una Gara

Per alcuni le maratone sembrano un obiettivo molto lontano dal proprio livello di forma fisica, ma quello che molti non sanno è quanto in realtà siano fattibili, e la gioia, la soddisfazione e l’autostima che si provano la prima volta che si taglia il traguardo ti travolgeranno nel migliore dei modi — è una sensazione diversa da qualunque altra tu abbia mai provato. Per la prima gara prova un percorso da 5 km e concediti molto tempo per allenarti. Stabilire piccoli obiettivi lungo il percorso ti permetterà di restare motivato e ti darà la sensazione di aver raggiunto un traguardo ogni volta che ti avvicini al tuo obiettivo finale, la gara stessa. Puoi anche cercare un gruppo di podisti nella tua zona che si allenano per le gare.

Se partecipi già regolarmente a corse e maratone, sfida te stesso iscrivendoti a qualcosa di più difficile. Dato che le gare sono così popolari sicuramente nella tua città o in una città vicina ce ne saranno di diversi tipi nel corso dell’anno, e alcune richiederanno qualcosa di più della semplice corsa. Una gara come la Tough Mudder è una corsa a ostacoli che per essere portata a termine richiede la capacità di arrampicarsi e strisciare, oltre a una buona resistenza e al lavoro di squadra. Nel triathlon si nuota, si corre e si va in bici, e anche questo può rappresentare un’ottima sfida.

2. Prova una Nuova Dieta

Oh, la terribile parola che inizia con la D. Le diete hanno una cattiva reputazione, perché molto spesso fanno pensare al sacrificio da fare per non mangiare i propri cibi preferiti, alla fame (tra i più melodrammatici) e all’eliminazione di interi gruppi alimentari. Ma non tutte le diete sono così. Molte delle diete migliori che aiutano davvero a perdere peso e riducono i rischi di malattie gravi, non eliminano completamente nessun cibo, né ti costringono a rinunciare al dolce. Prova una dieta che preveda un’ampia varietà di cibi nutrienti e che si concentri sul controllo delle porzioni e sul consumo moderato di cibi sfiziosi.

Anche se molte diete sono ottime per la salute, non tutte lo sono, perciò devi fare attenzione quando provi una nuova dieta. Evita le diete drastiche che promettono grandi perdite di peso in poco tempo, le diete liquide che prevedono il consumo di succhi e polveri mescolati insieme a ogni pasto, e quelle che eliminano grandi gruppi di cibi. Diete come queste generalmente causano carenze e di conseguenza problemi di salute, perché il tuo corpo non riesce a ottenere tutte le vitamine, i sali minerali, le proteine e le fibre di cui ha bisogno per restare sano e funzionare correttamente.

3. Fai un Corso di Cucina

Non c’è nulla di meglio che provare qualcosa di nuovo e divertente come un corso di cucina, e in più potrai imparare come cucinare piatti deliziosi ma salutari. Dato che ultimamente questi corsi sono molto popolari probabilmente ne troverai uno che si concentri sulla cucina sana nella tua zona. Tra le persone che consumano cibi industriali e preconfezionati è molto diffusa l’idea errata che un pasto sano sia per forza difficile da cucinare o poco gustoso.

Ma la verità è molto diversa, ci sono piatti e snack salutari che sono facili da preparare e buoni quanto quelli poco salutari, se non di più.

Iscriviti con un’amica o con il tuo partner, per passare tempo insieme provando qualcosa di nuovo e divertendovi. I benefici del fatto di imparare a cucinare piatti sani sono sufficienti a giustificare il prezzo del corso, e passare tempo con qualcuno a cui si vuole bene non ha prezzo. Però assicurati che il corso a cui ti iscrivi si concentri su piatti sani. Il motivo per cui ti stai iscrivendo a un corso di cucina è sfidare te stessa e concentrarti su abitudini alimentari più sane.

4. Programma una Vacanza Attiva

Le vacanze, brevi e lunghe, sono fondamentali per rimettersi in buona salute e restarci. Fare una pausa dai serrati ritmi professionali e personali ti permette di rilassarti davvero e di distenderti. Ma quest’anno prova qualcosa di nuovo e rendi uno dei tuoi week end lunghi o delle tue settimane di vacanza una vacanza più attiva. Le opportunità per fare viaggi basati su attività e avventure sono infinite, quindi c’è qualcosa di adatto a tutti, famiglie comprese. Alcune possibili vacanze attive possono coinvolgere l’andare in canoa o in kayak, l’escursionismo e il campeggio, il rafting, la bici, la mountain bike e le immersioni subacquee. Ti godrai la natura e farai esercizio fisico.

Se sei il tipo di persona che non usa tutte le ferie e se il tuo datore di lavoro non ti obbliga a farlo, perdi questa pessima abitudine. Qualunque vacanza aiuta a ridurre lo stress (allontanandoti da situazioni stressanti come i ritmi serrati di lavoro) e ti rende più creativo ed efficiente quando torni al lavoro dopo esserti presa il tempo necessario per schiarirti le idee. Vale la pena di tornare in pari con le vacanze usando un po’ delle tue ferie per provare a fare una vacanza attiva, e il resto per non fare nient’altro che rilassarsi.

5. Rendi l’Attività Fisica un’Occasione Sociale

Fare attività fisica regolarmente per proprio conto può diventare noioso o farti sentire sola, e a volte rischi di saltare un allenamento perché non sei motivata. Prendere l’abitudine di saltare allenamenti “solo per questa volta” è facile e prima di accorgertene avrai sconvolto completamente il tuo programma di attività fisica. È già abbastanza difficile prendere l’abitudine di fare esercizio, perciò una volta persa la motivazione può essere difficile tornare indietro. Quest’anno sfida te stessa e trasforma in un’occasione sociale almeno uno dei tuoi allenamenti settimanali, oppure pianifica dei ritrovi con gli amici per fare qualche attività.

Chiedi loro di venire in palestra con te, soddisfa i tuoi bisogni sociali chiacchierando e divertendoti mentre continui a muoverti verso il tuo obiettivo: restare attiva e sana. Se preferisci allenarti da sola in palestra e a casa, puoi aggiungere qualche attività sociale al tuo programma, ad esempio organizzando un’escursione settimanale, una pedalata o una gita in canoa (se vivi vicino all’acqua). Non devi sempre allenarti con gli amici, ma socializzare mentre si fa una sana attività può tenerti motivata perché non vedrai l’ora di passare un po’ di tempo con gli amici.

6. Iscriviti a un Nuovo Corso

Iscriversi a un corso è un ottimo modo per incontrare gente nuova con la quale avrai un interesse in comune: l’attività fisica. Se hai degli amici che si allenano regolarmente è una buona opportunità per provare qualcosa di nuovo insieme. Molte persone si sentono a disagio o sono nervose all’idea di frequentare un nuovo corso da sole, perciò farlo con qualcuno che conosci può darti la sicurezza di cui hai bisogno per farlo davvero. Impegnarsi a seguire un nuovo corso ti stimola anche a seguirlo davvero, che tu lo faccia con un amico o da sola.

Dato che è importante far sì che l’attività fisica sia divertente e stimolante, prova qualcosa al di fuori delle tue abitudini, come il kickboxing, la danza, lo yoga a caldo, un campo di addestramento, l’allenamento ad ostacoli, l’arrampicata o il cross fit.

I buoni istruttori sapranno supportarti a ottenere la determinazione necessaria per avere successo. Molte persone hanno bisogno dell’incoraggiamento o della spinta di qualcuno per spingersi oltre, e l’atmosfera di un corso è perfetta per soddisfare questi bisogni. Inoltre i corsi in gruppo hanno il vantaggio di essere anche occasioni sociali, soprattutto se sei sempre in giro e hai un lavoro dai ritmi stressanti.

7. Impara una o Più Tecniche di Riduzione dello Stress

Una cosa a cui molti dimenticano di dedicare un po’ di tempo è il mantenimento di una buona salute mentale ed emotiva. Ma trascurare questo tipo di cose può avere un grosso impatto sulla tua salute globale e impedirti di essere davvero sana e felice. Per assicurarti di mantenere la mente in forma perfetta, dedica un po’ di tempo ad attività che riducano lo stress, liberino la mente e aumentino la tua positività. Ci sono molti modi per fare tutto questo, tra cui lo yoga, la meditazione e gli esercizi di respirazione. Per prevenire l’accumulo di stress, assicurati di riservare un po’ di tempo per te stessa, per fare qualcosa di rilassante, ad esempio leggere un libro. Stacca regolarmente dal lavoro e dai social network, organizza la tua vita personale e professionale, fai attività fisica e concentrati sulle cose positive della vita.

Lo stress e la mancanza di equilibrio pesano sul tuo corpo e possono danneggiare la tua salute in molti modi — secondo la Mayo Clinic lo stress può causare mal di testa, insonnia, ansia, cattive abitudini alimentari, dolori al petto, dolori muscolari, problemi di stomaco e depressione — e la lista andrebbe ancora avanti. Quindi prova qualcosa di nuovo quest’anno e impegnati a ridurre lo stress. Sarai più sana tutto l’anno, più felice e più produttiva al lavoro.

8. Unisciti a un Club o Fai Volontariato

Un altro modo per sfidare te stessa e migliorare la tua salute è iniziare a frequentare un circolo sociale o un club, ma non incentrato sull’attività fisica stavolta. Pensa piuttosto a qualcosa come un club del libro, un circolo cinematografico o di cucina. Potresti anche curare la tua salute emotiva iniziando a fare volontariato in un’associazione della tua zona. La salute emotiva è importante quanto quella fisica, quindi iniziare a frequentare un club o a fare volontariato è un modo efficace per assicurarti che la tua salute resti buona da tutti i punti di vista.

Passare tempo con altre persone e costruire relazioni personali soddisfa un bisogno che tutti hanno —quello di forti amicizie e interazioni positive con gli altri. Può aiutare a ridurre lo stress divertendoti, soprattutto se hai dei ritmi serrati al lavoro. Nel caso del volontariato, contribuire al benessere della comunità ha un impatto positivo non soltanto perché soddisfa il tuo desiderio di fare qualcosa di buono ma anche perché stai concretamente aiutando delle persone, direttamente o indirettamente. Sfida te stessa e prova a essere emotivamente soddisfatta quest’anno facendo volontariato.

9. Aggiungi i Supercibi alla tua Dieta

Alcuni esperti nel campo della salute hanno parlato della scoperta dei supercibi e del loro impatto sulla salute, in particolare del fatto che possano aiutare davvero o meno a prevenire alcune malattie. Nonostante le opinioni controverse non si può negare che molti supercibi aiutino a raggiungere le dosi giornaliere raccomandate di vitamine e principi nutritivi essenziali che possono aiutare a prevenire, regolare e ridurre il rischio di diversi tipi di cancro e altre malattie. I supercibi contengono diverse componenti salutari, tra cui gli antiossidanti e un antinfiammatorio naturale, e possono contribuire a tenere sotto controllo il colesterolo e la pressione sanguigna.

Anche senza i potenziali benefici legati alla prevenzione dei problemi di salute i molti nutrienti che si trovano nei supercibi sono fantastici. Aggiungendoli alla tua dieta ti divertirai, perché imparerai nuove ricette e potrai goderti i tanti sapori di frutta, verdura, erbe e spezie che sono classificate come supercibi.

Da cannella e curcuma a rabarbaro e bacche di goji, incorporando questi supercibi nella tua dieta potrai preparare pasti deliziosi. Per non parlare di tutti i semi, i cereali, gli olii, la frutta secca e i legumi che rientrano in questa categoria. Aggiungere i supercibi a qualunque piatto e snack è davvero facile.

Share This Article

X