Dolore IT

11 probabili cause del mal di gola

Il mal di gola è un sintomo comune a molte malattie. Avere a che fare con il mal di gola è fastidioso, doloroso e il processo di guarigione può durare anche un paio di settimane. Il modo migliore per sbarazzarsi del mal di gola consiste nell’identificarne la causa principale. Sono tre i tipi di malattie a cui questo sintomo è spesso associato: le infezioni virali, le infezioni batteriche e le irritazioni.

Per identificare le cause del mal di gola, ecco un elenco di fattori scatenanti. Ogni elemento dell’elenco fa riferimento a una possibile causa, a un tipo di malattia e ai sintomi più comuni ad essa associati.

Quanto prima si identifica la causa, più in fretta sarà possibile alleviare il fastidio provocato dal mal di gola.

Ecco 11 possibili cause del mal di gola (con i rispettivi sintomi):

1. Raffreddore comune

Tipo: infezione virale

Il raffreddore comune è la causa più conosciuta di mal di gola. Il sintomo si manifesta all’improvviso, accompagnato da altri elencati di seguito. Il raffreddore è facilmente identificabile dalla maggior parte delle persone.

Sintomi del raffreddore comune: tosse, starnuti, dolori muscolari e articolari, stanchezza, naso che cola.

2. Laringite

Tipo: infezione virale

La laringite è un’infiammazione della laringe spesso causata da virus, come nel caso del raffreddore. Questa malattia è passeggera e di solito scompare entro una settimana o due.

Sintomi della laringite: oltre al mal di gola, gli altri sintomi di laringite includono voce rauca o perdita della voce e la necessità di tossire per schiarire la gola. In caso di dolori intensi, problemi di deglutizione, noduli al collo o tosse con tracce di sangue è necessario ricorrere immediatamente alle cure mediche.

3. Mononucleosi

Tipo: infezione virale

La mononucleosi infettiva (più comunemente conosciuta come mononucleosi) viene chiamata anche la “malattia del bacio” poiché è facilmente trasmissibile da persona a persona attraverso la saliva. Questa malattia dura in genere alcune settimane e, nella maggior parte dei casi, non richiede cure mediche.

Sintomi di mononucleosi: febbre alta, ingrossamento dei linfonodi e stanchezza.

4. Faringite

Tipo: infezione batterica

La faringite causa spesso mal di gola molto dolorosi. Questa malattia colpisce la parte posteriore della gola e le tonsille, provocando mal di gola improvvisi e intensi.

Sintomi della faringite: oltre al mal di gola, chi soffre di faringite lamenta anche febbre, dolore e difficoltà di deglutizione, macchie biancastre o gialle nella gola e sulle tonsille e linfonodi ingrossati nel collo.

5. Tonsillite

Tipo: infezione batterica

La tonsillite è un’infiammazione o infezione delle tonsille. Può colpire anche le adenoidi. Di solito per guarire dalla tonsillite non sono necessarie cure mediche. Si può ricorrere, invece, a rimedi casalinghi come i gargarismi con acqua salata, ai farmaci non soggetti a prescrizione medica, per alleviare il dolore, e al consumo di liquidi caldi come il tè o l’acqua calda con il limone.

Sintomi della tonsillite: il mal di gola è il sintomo più comune della tonsillite. Tra gli altri sintomi vi sono le tonsille arrossate e gonfie, la febbre, la congestione nasale e il gonfiore dei linfonodi. Questi sintomi non sono però presenti in tutti i casi.

6. Epiglottite

Tipo: infezione batterica

L’epiglottite è un’infiammazione dell’epiglottide, ovvero il lembo di tessuto a forma di foglia che si trova sopra l’ampia apertura della trachea, il condotto che permette il passaggio dell’aria verso i polmoni. Questa patologia spesso compare all’improvviso e può essere molto pericolosa poiché può bloccare la trachea e creare difficoltà respiratorie. Se compaiono i seguenti sintomi, rivolgersi immediatamente al medico.

Sintomi di epiglottite: respirazione difficoltosa o rumorosa, perdita di saliva o difficoltà a deglutire, febbre alta, voce soffocata, difficoltà nello stare sdraiati.

7. Malattie a trasmissione sessuale

Tipo: infezione batterica

Una malattia a trasmissione sessuale (MTS) può, in casi rari, causare mal di gola. Se si hanno avuti rapporti sessuali non protetti, è consigliabile consultare un medico per verificare la presenza di una MTS.

Sintomi: i sintomi delle malattie sessualmente trasmesse variano a seconda dell’infezione.

8. Uvulite

Tipo: infezione batterica

L’uvulite è una infiammazione dell’ugola. L’ugola è il piccolo lembo di tessuto che pende nella parte posteriore della gola, visibile quando si apre la bocca. L’uvulite può essere curata con i rimedi casalinghi per il mal di gola (miele, tè, ghiaccioli, gargarismi con acqua salata, ecc.).

Sintomi di uvulite: il gonfiore e l’arrossamento dell’ugola.

9. Acidità di stomaco

Tipo: irritazione

I succhi gastrici che risalgono fino alla gola possono causare mal di gola ed essere anche sintomo di malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE).

I sintomi dell’acidità di stomaco (o MRGE): bruciore di stomaco, sapore acido in bocca e tosse.

10. Allergie

Tipo: irritazione

Le allergie sono a volte accompagnate dal mal di gola. Le persone allergiche tendono a respirare attraverso la bocca invece che con il naso (perché spesso il naso è chiuso a causa dell’allergia). Respirare con la bocca (soprattutto durante il sonno) può provocare mal di gola. I rimedi casalinghi (tè, ghiaccioli, ecc) sono di solito efficaci nel trattamento del mal di gola causato da allergie.

I sintomi variano molto a seconda del tipo di allergia. Partendo dai sintomi è possibile comprendere il tipo di allergia.

11. Sindrome da stanchezza cronica

Tipo: irritazione

La sindrome da stanchezza cronica è una patologia che provoca stanchezza estrema. Chi soffre di questa malattia ha difficoltà a svolgere le attività quotidiane a causa dell’eccessivo affaticamento. La stanchezza è intensa anche quando lo sforzo fisico è richiesto per giocare e non migliora neanche dopo ore di riposo.

Sintomi della sindrome da affaticamento cronico: oltre al mal di gola e alla stanchezza, chi ne soffre ha difficoltà di concentrazione, perdite di memoria, febbre, mal di testa, dolori muscolari e articolari e indolenzimento delle ghiandole ascellari o del collo.

Avatar

ActiveBeat Italiano

Activebeat presenta ai lettori informazioni provenienti dal mondo della salute. Dalle malattie al fitness, passando per alimentazione e ricerche autorevoli, ogni giorno pubblichiamo notizie che si focalizzano su ogni aspetto del benessere.

X