Home » Italian » Segni & Sintomi » Pizzicato dalla Chikungunya: Riconoscere i Sintomi

Pizzicato dalla Chikungunya: Riconoscere i Sintomi

Segni & Sintomi

La Chikungunya (CHIK) è una malattia virale simile alla febbre Dengue per il fatto che si trasmette agli esseri umani attraverso la puntura di una zanzara infetta. A lungo è stata una piaga delle zone tropicali di Asia, India e Africa – la Chikungunya dal suo arrivo nel dicembre del 2014 ha infettato circa 250.000 abitanti dei Caraibi (in zone dominate dalle zanzare come la Repubblica Dominicana, Guadalupe, Haiti e la Martinica) e ha causato epidemie localizzate anche in alcune zone d’Europa, oltre ad arrivare fino in Nord America.

Infatti, l’U.S. Public Health Office definisce la Chikungunya una minaccia – già 73 viaggiatori americani sono rientrati dai loro viaggi all’estero con la malattia, e sembra che 15 residenti americani siano stati infettati a Porto Rico e nelle Isole Vergini. È solo questione di tempo perché l’epidemia si diffonda negli Stati Uniti secondo Paola Lichtenberger, il Direttore del Programma di Medicina Tropicale all’Università di Miami.

La Chikungunya solitamente si presenta con l’improvvisa comparsa di questi sintomi influenzali:

1. Eruzione Cutanea

Oltre a rendere la pelle fredda e sudaticcia, la Chikungunya spesso causa un’eruzione cutanea che si sviluppa su viso, torso e arti, composta da piccole macchie rosse o viola, oppure da chiazze sulla pelle. Tuttavia solo la metà delle persone colpite sviluppa questa eruzione.

Next »
ADVERTISEMENT

More on ActiveBeat