Medicina IT

Le Grandi Svolte per la Medicina che ci Aspettiamo nel 2014

Parti del corpo tridimensionali e occhi bionici possono sembrare uscite da un fumetto di fantascienza. Queste 9 però sono tra le incredibili scoperte che possiamo davvero aspettarci nel 2014 in campo medico!

1. Immunoterapia per il Cancro

Il cancro si prenderà un bel calcio nel sedere quest’anno, a cominciare da una terapia chiamata Immunoterapia per il Cancro, una nuova forma di cura che utilizza dei medicinali per rafforzare il sistema immunitario affinché possa attaccare e distruggere i tumori. Questa terapia si focalizza sull’aiutare il corpo a combattere la malattia—invece di colpire il tumore con chemioterapia o radiazioni. Con l’immunoterapia per il cancro, il corpo dovrebbe essere in grado di eliminare, come reazione naturale, tutte le cellule tumorali.

2. Anestesia Controllata dal Computer

Sapevi che una gran parte dei costi delle operazioni e degli esami che richiedono l’anestesia servono a pagare gli anestesiologi? Questo fino a che non è stata introdotta l’anestesia controllata dal computer. Questo sistema nel 2014 ti stenderà, letteralmente, senza bisogno di anestesia o anestesiologi professionisti, quindi i costi diminuiranno drasticamente.

3. Occhi Bionici

No, non è un super-potere! La piccola telecamera bionica si troverà negli occhiali del paziente. Questo strumento funziona catturando le immagini sotto forma di impulsi elettrici e trasmettendoli wireless attraverso un’antenna a un impianto retinico e attraverso il nervo ottico fino al cervello che le trasforma in immagini visibili. L’occhio bionico, in teoria, sostituisce una retina danneggiata, perfezionando la definizione e il colore delle immagini e restituendo la visione a chi soffre di degenerazione maculare.

4. Geni Ingegnerizzati

Una nuova macchina genetica sperimentale è letteralmente quasi pronta a re-ingegnerizzare i geni per combattere malattie come la leucemia, il cancro del seno e del sangue senza l’uso di chemioterapia o radiazioni. Teoricamente questa terapia eliminerebbe la necessità di interventi chirurgici per rimuovere i tumori maligni nei pazienti diagnosticati precocemente.

5. Rilevatori Personali di Salute

Sappiamo già che quest’anno la tecnologia è proiettata verso strumenti che si possano indossare, come i Google glasses. Allo stesso modo in campo medico saranno di moda degli strumenti indossabili che tengano sotto controllo diversi aspetti della nostra salute. Non ti piacerebbe avere un gadget che controlli il tuo ritmo cardiaco inoltrando direttamente al tuo medico i dati in caso di problemi? Pensi anche tu che sarebbe fantastico? E che diresti di un braccialetto che analizza il cibo e calcola i valori nutrizionali di quello che stai mangiando, memorizzandoli sul tuo smartphone? Grandioso!

6. Trapianti di Viso

Nicholas Cage e John Travolta hanno subito un trapianto di viso praticamente senza conseguenze nel film Face Off. I chirurghi stanno però veramente perfezionando metodi per il trapianto di viso, con l’aiuto di un gruppo di ricercatori che ha studiato la ricongiunzione dei vasi sanguigni e ora è in grado di accelerare i tempi per mettere a punto una procedura funzionale. Noterai una casellina da barrare per dichiarare la tua disponibilità come donatore di viso nelle tessere statunitensi per la donazione di organi nel 2014 (raccomandato solo per i parenti).

7. Medicina per l’Epatite C

Un farmaco relativamente nuovo chiamato Sofosbuvir sta per rendere la vita molto più semplice a chi soffre di epatite C. Invece di lunghe e aggressive terapie farmacologiche, questo farmaco orale (il primo di questo tipo) è stato proposto per l’approvazione all’FDA, come cura per l’epatite C senza l’impegno e i brutti effetti collaterali delle altre terapie.

8. Protesi 3D

Nel 2013, diversi gruppi di ricercatori sono stati in grado di trasformare in una protesi utilizzabile un orecchio esterno artificiale stampato in 3D. Hanno usato le stampanti 3D anche per creare vasi sanguigni e cellule epiteliali di ricambio. Nel 2014 la scienza medica ha intenzione di fare un altro passo avanti—creando un fegato umano artificiale, con una stampante 3d, che possa essere impiantato con successo in pazienti umani.

9. Strumento per la Neurostimolazione Interattiva per l’Epilessia

Circa il 30% degli epilettici statunitensi soffre di attacchi incontrollabili. Quando le medicine e le terapie non funzionano, non esistono altre alternative. Nel 2014, però, una terapia di neurostimolazione interattiva verrà introdotta per ridurre gli spasmi. Viene impiantato sottopelle uno strumento apposito che registra l’andamento dell’elettrocorticografia (ECoG) e tiene sotto controllo gli attacchi ancora prima che abbiano inizio.

X