Emicrania IT

Dieci Modi di Fermare sul Nascere una Brutta Emicrania

Secondo la Mayo Clinic, circa 30 milioni di americani soffrono di dolorose emicranie e mal di testa. Le cause sono diverse per ciascuno. Quindi, mentre i cambiamenti climatici potrebbero causare un’emicrania a voi, gli odori forti o la mancanza di sonno potrebbero causare emicranie ad altre persone.

La buona notizia è che spesso potete arrestare l’emicrania sul nascere, prima che diventi troppo dolorosa, con questi dieci metodi di prevenzione.

1. Guardate le Previsioni del Tempo

Se le vostre emicranie sono associate ai cambiamenti climatici, la tensione che sentite è dovuta a cali della pressione barometrica alla quale è collegato l’aumento dei fluidi (e della relativa pressione) che proteggono e circondano il cervello all’interno del cranio.

2. Fate Regolare Attività Fisica

L’attività fisica regolare riduce il numero e l’intensità delle emicranie. Vi mantiene anche in forma, e l’obesità è un altro colpevole delle emicranie.

3. Snobbate i Cibi Industriali

Mettete giù quel pacchetto di patatine o quella scatola di biscotti! Il rischio è che contengano glutammato monosodico, dolcificanti artificiali, coloranti, conservanti, sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, o nitrati—che sono tutte sostanze che possono causare emicranie.

4. Dite No all’Alcool

Il vino, soprattutto quello rosso, contiene solfiti e conservanti chimici di sintesi che possono causare il mal di testa. Se davvero avete bisogno di un bicchiere di vino, cercate un vino bianco biologico con additivi prevalentemente naturali—e non esagerate!

5. Non Saltate i Pasti

Se saltate i pasti, i livelli di zucchero nel sangue potrebbero venire sbilanciati, con la spiacevole conseguenza di una brutta emicrania. Cercate di mangiare regolarmente e in modo bilanciato proteine magre, grassi salutari e carboidrati freschi, scegliendo frutta fresca e verdure.

6. Non Usate Profumi

Se siete sensibili agli odori forti—come quelli dei profumi, dei prodotti chimici, dei detersivi, degli animali e dei repellenti per insetti—dichiarate il vostro territorio “libero dagli odori” per ridurre la frequenza delle vostre emicranie.

7. Schermate i Vostri Occhi

Portate sempre con voi un paio di occhiali da sole (in macchina o nella borsa) se le vostre emicranie sono scatenate dall’esposizione ai riflessi luminosi, alle luci brillanti o forti o alla luce del sole.

8. Eliminate la Caffeina

Se notate una correlazione tra il consumo di caffè e l’incidenza delle emicranie, potreste eliminare il pessimo vizio della caffeina—compresi tè non deteinato e bibite gassate come la cola.

9. Identificate le Cause dell’Emicrania

Che si tratti di cambiamenti climatici, stress, caffeina, una dieta sbilanciata—è importante essere consapevoli delle cause delle vostre emicranie così da poter adattare il vostro stile di vita di conseguenza. Agite in maniera preventiva—ad esempio, tenere un diario delle emicranie può aiutarvi a identificarne le cause principali, così da poterle evitare.

10. Dormite il Giusto

Non importa se dormite poche ore o troppo tempo—sia troppo che troppo poco hanno spesso la medesima conseguenza: scatenano l’emicrania. Adottate un programma regolare per addormentarvi (ad esempio fate un bagno, meditate, o leggete un libro) e create un’atmosfera rilassante prima di andare a dormire.

X