Bellezza IT

8 Cose da Sapere sulla Ceretta per i Principianti

La ceretta è ormai diventata un metodo di depilazione molto popolare e conveniente per rimuovere i peli indesiderati in varie zone, soprattutto le gambe, la zona bikini, le ascelle, le sopracciglia, e i baffetti — sia per le donne sia per gli uomini.

Spesso è addirittura il metodo preferito, per via della sua efficacia a lungo termine — la ceretta rimuove i peli alla radice, non si limita a tagliarli soltanto (come accade invece quando ti depili con un rasoio). Per chi è ancora alle prime armi, però, affidare la pelle delle zone più intime a un estetista che stende cera bollente su strisce di carta può essere spaventoso. Ecco perché cercheremo di placare le tue paure e di prepararti al tuo primo appuntamento per una ceretta con 8 delucidazioni e consigli…

1. Chi può Farsi la Ceretta?

La ceretta è un’ottima opzione sia per gli uomini sia per le donne ormai adulte. La maggior parte degli estetisti raccomandano di iniziare a usare la ceretta quando si è giovani, i peli sono sottili e la tolleranza al dolore è maggiore.

2. Quali Qualifiche Dovrebbe Avere un Buon Estetista?

Cerca un estetista che sia convenzionato col sistema statale o provinciale. In alcuni paesi è necessario che un estetista segua un programma di formazione e abbia alle spalle più di 600 ore di pratica prima di poter esercitare indipendentemente. In generale, cerca un professionista con qualche anno di esperienza e assicurati che sia preciso nei dettagli e nell’igiene.

3. Ha Importanza Quando Faccio la Ceretta?

Ricordati che molte donne sono più sensibili nelle settimane precedenti alle mestruazioni, perciò farsi la ceretta proprio in quel periodo può essere doloroso per alcune, mentre per altre è indifferente.

4. C’è Qualcosa che Posso Fare per Prepararmi?

Chi è sensibile al dolore può prendere un antidolorifico circa un’ora prima dell’appuntamento. L’estetista ti chiederà di non usare creme o profumi prima dell’appuntamento. Arriva con la pelle appena lavata per rendere più facile la depilazione.

5. Come Viene Disinfettata la Zona?

L’estetista pulirà la zona usando un antisettico per la pelle, una soluzione mista di alcol o fenolo, prima di applicare le strisce per la ceretta. La cera viene applicata su strisce di carta o di mussola monouso. Dopo la rimozione dei peli, ogni residuo di cera viene pulito usando un disinfettante e si possono applicare emollienti per la pelle (ad esempio gel all’aloe) per calmare la zona.

6. Cosa Dovrei Fare Dopo una Ceretta?

Il dolore dovrebbe diminuire subito dopo la rimozione delle strisce di cera, anche se nei giorni successivi la zona potrebbe rimanere sensibile o presentare dei puntini rossi, che puoi trattare con gel all’aloe o crema al cortisone. Inoltre è bene farsi la ceretta con qualche giorno di anticipo in occasione di un grande evento, ed evitare di esporre al sole la zona appena depilata per almeno 48 ore.

7. C’è Qualche Consiglio da Seguire Per Curare la Zona Depilata?

Per evitare spiacevoli peli incarniti — soprattutto nella zona bikini — usa una spugna di luffa nella doccia per esfoliare e rimuovere la pelle morta dalla zona e prevenire così l’ostruzione dei pori.

8. Ogni Quanto Tempo Dovrei Fare la Ceretta?

La ricrescita dei peli varia da persona a persona. In generale in una zona appena depilata i peli ricresceranno entro 3 settimane o un mese — anche prima se ti eri previamente depilata con il rasoio.

Share This Article

X