salute della pelle IT

10 Rimedi Casalinghi per la Psoriasi

Le persone che soffrono di psoriasi sanno quanto possa essere spiacevole. Esistono in commercio innumerevoli prodotti che dichiarano di eliminare la psoriasi, ma molti di essi si dimostrano inefficaci. Se soffri di questo problema, sarai disposto a provare qualsiasi cosa per cercare di guarire. Fortunatamente, ci sono diversi rimedi che puoi mettere in pratica senza dover nemmeno uscire di casa.

Molte persone hanno trovato sollievo con uno di questi sistemi. Valuta la possibilità di dare una chance a questi trattamenti e probabilmente troverai il sollievo che cerchi.

Assicurati di parlarne col tuo medico però, prima di provare qualunque dei seguenti metodi.

Ecco 10 rimedi casalinghi per la psoriasi:

1. Olio di Oliva Tiepido

L’olio di oliva tiepido funziona per molte persone che vogliono ripulire le lesioni dovute alla psoriasi, soprattutto quelle sulla testa. Riscalda un po’ di olio di oliva e applicalo sulla zona colpita. Lascia che si assorba e vedi se la pelle inizia a migliorare.

2. Bendaggio con la Plastica

È cosa nota che coprire le lesioni della psoriasi aiuta a eliminarle più velocemente. Molti medici ve lo diranno alla prima visita. Applica i medicinali che ti sono stati prescritti o semplicemente un idratante sull’area colpita. Poi, usando la pellicola in plastica che hai in cucina, o appositi cerotti che si possono trovare in farmacia, copri la lesione con uno strato di plastica. Assicurati di non lasciare il bendaggio troppo a lungo, per non danneggiare la pelle con l’eccessiva umidità e rischiare di renderla più soggetta a infezioni secondarie. Se stai usando una crema che ti è stata prescritta dal medico, è importante che tu gli chieda informazioni prima, per assicurarti che possa essere usata anche con un bendaggio occlusivo.

3. Olio di Pesce

Molti studi collegano gli acidi grassi omega3 che si trovano nell’olio di pesce con il miglioramento della psoriasi. Prendere una dose consistente di olio di pesce per via orale probabilmente non si rivelerà un modo efficace per eliminare le lesioni, ma è dimostrato che usarlo per strofinare la zona di pelle colpita riduce significativamente i tempi di guarigione.

4. Sale Inglese

Se stai cercando di tenere a bada il gonfiore e rendere più rapido il processo di guarigione della psoriasi, prova ad aggiungere del sale inglese all’acqua del bagno. Una manciata sarà sufficiente a dare sollievo alle lesioni. Se non osservi un effetto immediato (probabilmente non accadrà al primo tentativo) continua a fare il bagno col sale inglese per alcuni giorni. Nel giro di una settimana dovresti notare una differenza significativa.

5. Bicarbonato di Sodio

Come le punture di zanzara e le pustole della varicella, anche le lesioni della psoriasi peggiorano e iniziano a prudere. Riuscire a non grattarti e a ridurre il prurito può aiutare davvero a guarire più rapidamente. Elimina il prurito mescolando un bicchiere e mezzo di bicarbonato di sodio a 10 litri abbondanti d’acqua. Inzuppa un asciugamano nella soluzione ottenuta e applicalo sulla pelle. Ti sentirai immediatamente meglio e le lesioni inizieranno a migliorare nel giro di pochi giorni.

6. Aceto

L’aceto di mele è stato usato per secoli per guarire più velocemente le ustioni minori e le infiammazioni della pelle. La Fondazione per la Psoriasi afferma che molte persone trovano sollievo in questo modo. Aggiungi un bicchiere di aceto di mele a 4 litri d’acqua. Inzuppa un asciugamano nella soluzione di aceto e applicalo sulla pelle. Il prurito sparirà quasi subito e le lesioni inizieranno a guarire.

7. Aloe

L’aloe è uno dei più popolari calmanti della pelle che si trovano in commercio. Viene spesso usato per guarire le ustioni (l’abbiamo provato tutti dopo essere stati troppo tempo al sole) e ha quindi perfettamente senso che sia efficace anche per guarire le lesioni della psoriasi. Alcune ricerche dimostrano come l’aloe aiuti a eliminare le placche della psoriasi. Puoi comprare un gel all’aloe vera puro nella maggior parte delle farmacie, o puoi comprare una pianta di aloe vera, tagliarne le foglie a metà e applicarle direttamente sulla pelle. Come sempre, parlane prima col tuo medico per assicurarti che la tua pelle non abbia problemi con questo trattamento.

8. Buccia di Banana

Le bucce di banana vengono usate da molti anni per guarire le malattie della pelle. Sono uno degli ingredienti chiave dell’Exorex—una lozione composta da carbone e catrame. Il catrame—e i prodotti che lo contengono—si sono dimostrati molto efficaci nel rendere più rapida la guarigione dalla psoriasi. Si trovano in commercio molti olii da bagno, creme, shampoo e lozioni che contengono catrame. Prova a usare uno (o più) di questi prodotti per avere un po’ di sollievo.

9. Foglie di Cavolo

L’uso di foglie di cavolo per la guarigione della psoriasi ha portato risultati positivi a molte persone. Prendi una manciata di foglie di cavolo con cui formare un impacco e applicalo sull’area colpita. Dovresti iniziare a sentire un sollievo immediato: le foglie di cavolo, infatti, calmano la pelle. Applicare questi impacchi tre volte alla settimana ti aiuterà a eliminare velocemente la psoriasi.

10. Olio di Semi di Lino

L’olio di semi di lino è chimicamente simile all’olio di pesce e ti aiuta a trattare la psoriasi. Prova ad aggiungere olio di semi di lino quando condisci l’insalata. In qualunque modo tu decida di inserirlo nella dieta, assicurati di assumerne 1 o 2 cucchiai al giorno.

X