la salute delle donne IT

I 10 Sintomi dell’Endometriosi

I movimenti intestinali dolorosi, i crampi allo stomaco, la nausea e il dolore addominale sono sintomi che le donne spesso associano a una dieta sbagliata o al ciclo mestruale. Invece, a volte, i cosiddetti “normali dolori femminili” sono il sintomo di un problema grave, chiamato endometriosi.

L’endometriosi è una malattia cronica femminile. Si verifica quando la mucosa parietale dell’utero inizia a espandersi e cresce all’esterno dell’utero fino agli altri organi della zona pelvica, come le ovaie. La crescita delle cellule dell’endometrio può estendersi e compromettere la funzionalità degli altri organi—quali la vescica, l’intestino e l’appendice, arrivando a provocare l’infertilità permanente. La chirurgia è di solito l’unica soluzione per fermare la crescita dell’endometrio e riparare i danni agli altri organi.

Non ignorate i seguenti sintomi dell’endometriosi…

1. Dolore nella Zona Pelvica

Un dolore da lieve a intenso nella zona pelvica può essere il primo indizio che qualcosa non va. La maggior parte delle donne colpite da endometriosi riferisce di ondate di dolore prima durante o dopo le mestruazioni, o durante l’ovulazione.

2. Urinazione Dolorosa

Sentire dolore mentre si urina è comune a chi soffre di endometriosi, a causa della pressione dovuta all’aumento di ritenzione idrica che spinge sulla vescica facendo provare spasmi. Potreste anche notare un aumento delle infezioni della vescica, soprattutto dopo i rapporti sessuali, e il bisogno di urinare più di frequente.

3. Abbassamento delle Difese Immunitarie

Chi soffre di endometriosi in generale ha un sistema immunitario indebolito, ed è soggetto a raffreddori, allergie, intolleranze alimentari, sensibilità della pelle e infezioni alla vescica.

4. Dolore al Fondo della Schiena e alle Spalle

Questo malessere è un altro sintomo dell’endometriosi, comune anche durante il ciclo mestruale. La maggior parte delle pazienti colpite da endometriosi soffre di dolori muscolari e di accumuli di tensione nella parte bassa della schiena e nella regione delle spalle durante o dopo le mestruazioni.

5. Dolore Intestinale

Il dolore intestinale può presentarsi, soprattutto nel periodo del ciclo, durante l’ovulazione, durante l’urinazione o la defecazione e durante o dopo un rapporto sessuale. Non sottovalutate il dolore ritenendolo un normale sintomo delle mestruazioni, soprattutto se normalmente non soffrite di crampi o malessere.

6. Sbalzi di Umore

A causa dello sbilanciamento dei livelli ormonali, le donne che soffrono di endometriosi sono soggette a notevoli sbalzi di umore. Questo è dovuto ai livelli elevati di ormoni, come estrogeni e progesterone, che possono farvi ridere un momento e piangere o essere arrabbiate il momento successivo.

7. Coaguli di Sangue

Un sanguinamento mestruale irregolare o molto intenso può indicare un problema di salute come l’endometriosi. Soprattutto se il sangue mestruale è scuro, denso e appiccicoso con coaguli o filamenti.

8. Cambiamenti e Disagi Intestinali

Episodi di diarrea esplosiva, soprattutto dopo i pasti, possono verificarsi con l’endometriosi. Potreste anche notare tracce di sangue nella zona anale dopo una defecazione faticosa. La diarrea può essere seguita da periodi di stitichezza. Questo ciclo di diarrea e costipazione può andare e venire con il ciclo mestruale.

9. Gonfiore

Il gonfiore addominale è spesso un sintomo del ciclo mestruale. Se, però, abitualmente non soffrite di gonfiori o di ritenzione idrica, potrebbe essere il primo segno di uno squilibrio all’interno del corpo—soprattutto se i dolori mestruali che prima erano un fenomeno occasionale diventano comuni e avete bisogno di prendere antidolorifici (come l’ibuprofene) per sopportarli, o se la zona addominale si gonfia a tal punto da impedirvi di indossare la solita taglia di vestiti durante le mestruazioni.

10. Infertilità

Purtroppo molti studi medici dimostrano che il 40% delle donne che soffrono di endometriosi ha problemi a concepire. Il rischio di infertilità è maggiore se il tessuto endometriale cresce all’esterno dell’utero e si attacca alle ovaie o alle tube di Falloppio, causando cicatrici e interferendo con l’ovulazione.

Avatar

ActiveBeat Italiano

Activebeat presenta ai lettori informazioni provenienti dal mondo della salute. Dalle malattie al fitness, passando per alimentazione e ricerche autorevoli, ogni giorno pubblichiamo notizie che si focalizzano su ogni aspetto del benessere.

Avatar

ActiveBeat Italiano

Activebeat presenta ai lettori informazioni provenienti dal mondo della salute. Dalle malattie al fitness, passando per alimentazione e ricerche autorevoli, ogni giorno pubblichiamo notizie che si focalizzano su ogni aspetto del benessere.

X