Disturbo Affettivo Stagionale IT

8 Modi in Cui il Meteo Influenza la Tua Salute

infant asthma

Abbiamo tutti dato la colpa al tempo per malesseri come la depressione, le emicranie, e a volte anche i dolori articolari. Diversi studi hanno, però, davvero messo in relazione alcune malattie con condizioni atmosferiche estreme.

Ecco dieci modi in cui il meteo influenza la salute e il benessere…

1. Emicranie

La pressione atmosferica – influenzata da un picco improvviso nell’umidità o un calo di temperatura – viene sempre additata come colpevole quando si parla di emicranie, soprattutto per le persone che ne soffrono in maniera cronica. Ma sembra che la pressione atmosferica possa causare un’emicrania anche a chi normalmente non ne soffre. Ecco perché quando l’aria è tiepida e secca, con bassa umidità e temperature stabili le persone che hanno problemi di mal di testa sono più contente.

2. Eczema

Se soffri di eczema vorresti ibernarti al solo pensiero di indossare pantaloni e top corti, o un bikini. L’estate è il momento peggiore per chi ha questo problema e ha la pelle pruriginosa e secca. Ma non c’è mai sollievo perché il tempo freddo secco e ventoso dell’inverno è altrettanto negativo per gli eczemi. L’eczema reagisce quando la temperatura corporea non è bilanciata e la pelle è troppo calda o troppo fredda.

3. Dolori Articolari

Quand’è che quel ginocchio capriccioso o quel gomito dolorante si sveglieranno di nuovo? Tieni d’occhio il termometro: se fuori è freddo e secco, allora si risveglieranno i dolori articolari dell’artrite. Alcuni studi confermano che un calo nella temperatura e nell’umidità può causare sensibilità e infiammazioni nelle articolazioni colpite.

4. Depressione

Se c’è una tempesta che si prepara e sei soggetto alla depressione, probabilmente si formeranno dense nubi nere anche nella tua mente. Uno studio dell’Università Di Barcellona ha scoperto una relazione tra i cambiamenti nella pressione atmosferica, che avvengono tipicamente prima di una tempesta, e l’acuirsi dei sintomi della depressione. Se soffri di disturbo affettivo stagionale (o SAD) saprai già quanto il tempo freddo dell’inverno influisce negativamente sull’umore.

5. Asma

Può darsi che tu ti astenga dall’attività fisica per paura di scatenare un attacco d’asma. Tuttavia le tue vie respiratorie infiammate possono essere ancora più disturbate dal tempo che dall’attività fisica. Quando l’aria fredda entra nei polmoni ha meno tempo per riscaldarsi nelle vie respiratorie, infiammandole improvvisamente e causando l’inevitabile respiro affannato tipico degli attacchi d’asma.

6. Infarto

Probabilmente se sei a rischio di problemi cardiovascolari, o hai sofferto di infarto in passato, cerchi di non spalare la neve d’inverno. Ma potrebbe essere più il freddo estremo che la pesante attività fisica a minacciare il tuo cuore, causando un restringimento delle arterie coronarie. Quindi la prossima volta che il tuo medico ti fa promettere di non spalare la neve dal vialetto, hai una doppia scusa – lo sforzo fisico e la temperatura. Lo stesso vale per il caldo estremo: la temperatura corporea si alza improvvisamente e il corpo si disidrata pericolosamente rischiando un colpo di calore.

7. Malattie Polmonari

Se soffri di malattie polmonari croniche, come enfisema o bronchite, fai attenzione ai climi troppo caldi o troppo freddi. Lunghi periodi di tempo caldo e umido metteranno sotto stress la respirazione e i polmoni, perché dovrai introdurre più ossigeno per abbassare la temperatura corporea, finendo per ansimare, tossire e respirare affannosamente.

8. Allergie

Sei una di quelle persone sfortunate che sentono arrivare gli starnuti appena compaiono le gemme sui rami in primavera? Forse dai la colpa al polline – soprattutto se soffri di febbre da fieno, ma recentemente starnuti incessanti, congestione, e dolore ai seni paranasali sono all’ordine del giorno per i bambini e anche per chi non ne ha mai sofferto in precedenza (come me). Sembra che i drastici cambiamenti nell’umidità e nella temperatura dell’aria siano i veri responsabili di queste incredibili ondate di polline provenienti da fiori, alberi ed erba.

Avatar

ActiveBeat Italiano

Activebeat presenta ai lettori informazioni provenienti dal mondo della salute. Dalle malattie al fitness, passando per alimentazione e ricerche autorevoli, ogni giorno pubblichiamo notizie che si focalizzano su ogni aspetto del benessere.

X