Depressione IT

30 dei principali sintomi di disturbi depressivi: siete depressi?

La depressione è qualcosa di più profondo del sentirsi tristi. È un disturbo dell’umore che può interferire con la vita di ogni giorno. Ci sono sei tipi di depressione: depressione maggiore, depressione atipica, distimia, depressione post-parto, disturbo disforico premestruale e disordine affettivo stagionale. La depressione con mania è nota come disturbo bipolare o depressione maniacale.

Una depressione non curata può far trascurare la propria vita per mesi se non anni. Il disturbo depressivo più grave può anche indurre a pensare al suicidio. Ecco 30 dei principali sintomi di depressione. Se si è sperimentato uno o più di questi sintomi, è necessario rivolgersi al medico.

30. Senso di tristezza

Le persone depresse vengono spesso descritte come “tristi”. Si tratta di individui che provano una tristezza opprimente e l’incapacità di essere felici. Questa sensazione può penetrare ogni ambito della loro quotidianità.


29. Irritabilità

Alcune persone che soffrono di depressione vivono momenti di rabbia e irritabilità. Queste persone sono insoddisfatte della loro vita e delle loro attività, e possono trovare difetti anche nelle cose e nelle persone che prima li rendevano felici.


28. Frustrazione

Le persone depresse possono diventare frustrate anche a causa di cose banali e quotidiane. Si potrebbe trattare di eventi insignificanti, come il non trovare nulla di interessante in televisione. I depressi possono inoltre sentirsi frustrati con loro stessi o con le persone care.


27. Concentrarsi sulle piccole questioni

Le persone depresse tendono a concentrarsi su questioni irrilevanti. Questi piccoli problemi possono creare in loro notevoli disturbi perché i depressi non sono in grado di vedere la situazione da un’altra prospettiva.


26. Incapacità di divertirsi

Alcune persone depresse sembrano incapaci di divertirsi o di provare appagamento. Questi individui possono trascorrere del tempo piacevole ma, quando finisce, tornano in un pessimo stato d’animo.


25. Ridotto desiderio sessuale

Gli individui depressi possono sentire sintomi fisici che provocano un’incapacità di godere del piacere che prima provavano durante il sesso.


24. Perdita di interesse nelle attività quotidiane

I depressi possono perdere interesse nelle loro normali attività quotidiana. Si può trattare di una semplice mancanza di voglia di andare al lavoro o più pericolosamente della voglia di prendere medicine a sproposito.


23. Insonnia

Alcune persone affette da depressione trascorrono le notti in stato di preoccupazione, soffrono di insonnia e possono arrivare a far ricorso a sonniferi o a bere alcolici per poter riposare.


22. Sonno eccessivo

Gli individui depressi possono anche dormire eccessivamente: potrebbero non voler scendere dal letto, voler passare ore sdraiati e addormentarsi in momenti inappropriati.


21. Sovralimentazione

Spesso, le persone depresse mangiano troppo, consolandosi con gelato e cibo da fast food. Il mangiare rilascia sostanze chimiche piacevoli nel cervello e fa stare temporaneamente meglio. Questa sensazione, però, non dura.


20. Perdita di appetito

Alcune persone depresse perdono l’appetito. Questo può essere causato dall’ansia e dalla sensazione di nausea. I depressi possono anche peggiorare le loro abitudini alimentari distruttive alla ricerca di una forma di controllo su una parte del loro mondo.


19. Irrequietezza

Gli individui depressi possono sentirsi inquieti, come se volessero fare qualcosa senza sapere esattamente cosa. Questo stato può provocare movimenti incontrollati del piede e tic nervosi. Queste persone possono, inoltre, avere scarsa capacità di attenzione e passare da un’attività all’altra senza apprezzare davvero quel che fanno.


18. Scatti d’ira

Chi è depresso può arrabbiarsi facilmente. Non comprendendo cosa sta accadendo alla loro mente, i depressi possono sentirsi impotenti. Questa sensazione può causare scoppi d’ira in momenti inappropriati e nei confronti di persone che non lo meritano.


17. Mente lenta

Alcune persone affette da depressione possono avere un processo cognitivo rallentato e dimenticare rapidamente cosa stavano dicendo o facendo. Per un giovane, questo può causare difficoltà a scuola.


16. Movimenti rallentati

Gli individui depressi possono anche mostrare rallentamenti nel movimento e avere difficoltà a camminare con la solita velocità. Se avevano l’abitudine di tenersi in forma, queste persone possono non voler più fare esercizio.


15. Indecisione

Le persone depresse possono diventare indecise in quanto sono convinte che non esiste un’attività che li renderà felici. Di conseguenza, i depressi non sanno scegliere cosa fare.


14. Distrazione facile

Alcune persone affette da depressione tendono a distrarsi facilmente. Nessuna attività riesce a far mantenere loro la concentrazione: potrebbero trascorrere ore guardando la televisione o navigando in internet quando, invece, dovrebbero lavorare o concentrarsi su altri compiti.


13. Concentrazione ridotta

Gli individui depressi possono mostrare segni di scarsa concentrazione. Lo studio, in questo caso, può diventare particolarmente difficoltoso. I depressi possono guardare nel vuoto per ore invece di concentrarsi su un compito.


12. Affaticamento

Le persone che sono depresse possono lamentare grande fatica. Questo potrebbe essere causato dal sonno inadeguato. Questi individui vogliono dormire perché non hanno la volontà di fare altro.


11. Perdita di energia

Alcune persone depresse riferiscono una perdita di energia fisica, tale da interrompere le loro normali attività, e una mancanza di energia mentale ed emozionale, tale da allontanare i loro cari.


10. Senso di inutilità

Gli individui depressi possono sentirsi inutili, come se nessuno li amasse. Queste persone sentono di non dare alcun contributo alla società e pensano che la gente provi odio nei loro confronti. Questo atteggiamento può portare pensieri distruttivi e suicidi.


9. Sensi di colpa

Le persone depresse possono sentirsi in colpa per avere un tale disturbo mentale, arrivando a credere che la loro tristezza vada a opprimere gli altri. I depressi provano spesso senso di colpa pensando che nessuno sarebbe costretto a soffrire per causa loro, se solo fossero più forti.


8. Fissazione sui fallimenti del passato

Alcune persone depresse si fissano su errori e fallimenti del passato, anche i più insignificanti, come l’aver bruciato la cena. Questi fallimenti possono essere immensi per chi è depresso.


7. Difficoltà a pensare

Le persone depresse possono avere difficoltà a pensare in modo lucido. I pensieri diventano confusi e nebulosi. La loro depressione cambia il loro modo normale di elaborare i pensieri.


6. Problemi di concentrazione

Le persone depresse possono avere difficoltà a concentrarsi sulle attività quotidiane. Fare il bucato o cucinare possono diventare troppo impegnativi per loro.


5. Difficoltà a ricordare le cose

Alcune persone depresse hanno problemi a ricordare le informazioni importanti, dimenticando date significative, festività e cose di minor importanza. I depressi possono anche dimenticarsi di mangiare e di curare la propria igiene personale.


4. Pianto immotivato

Le persone depresse possono scoppiare a piangere senza motivo: durante una pubblicità triste in televisione o una conversazione con altre persone, o anche senza nessuna causa se non la loro tristezza.


3. Pensieri suicidi

Le persone depresse possono pensare al suicidio. I loro pensieri auto-distruttivi possono diventare estremi. Se una persona si confida dicendo di aver pensato al suicidio, è importante farlo presente ai familiari o a un medico.


2. Pensieri di morte

Alcune persone depresse pensano alla propria morte e a quella degli altri. Questi individui possono minacciare gli altri o manifestare tendenze distruttive. Se si pensa che una persona possa mettere in pericolo o danneggiare se stessa o gli altri, bisogna chiamare immediatamente la polizia.


1. Dolori fisici

Gli individui depressi possono lamentare anche dolore fisico provocato dal loro stato emotivo, ammalarsi frequentemente e sentire un malessere generale. Mal di testa, emicranie, rigidità e dolori muscolari sono molto comuni nei depressi.

X