Bambini IT

Mio Figlio Soffre d’Asma?

L’asma, una malattia infiammatoria cronica dei polmoni e delle vie respiratorie, è la patologia più diffusa nei bambini e colpisce quasi il 12% dei bambini americani. Questo problema respiratorio compare quando lungo i bronchi viene prodotta una secrezione collosa, che causa la tipica reazione asmatica in cui le vie respiratorie si infiammano o si restringono se sono rivestite di muco.

L’asma può manifestarsi a qualunque età, ma la maggior parte dei bambini ne sviluppa i sintomi entro i 5 anni di età, spesso scatenati da fattori ambientali – come allergie, infezioni, attività fisica, o dieta.

I principali sintomi dell’asma includono…

1. Tosse Cronica

Una tosse cronica può essere il primo sintomo indicativo dell’asma. Può manifestarsi con frequenti attacchi di tosse, che peggiorano in certi momenti della giornata, sotto sforzo fisico, o quando si è ansiosi, si ride, o si piange.

2. Affaticamento

I bambini asmatici soffrono spesso di una improvvisa perdita di energia. Può presentarsi come una debolezza improvvisa durante un’attività di gioco che prima svolgevano regolarmente, o dopo un episodio emotivo (ad esempio un pianto o uno scatto d’ira) che li lascia bisognosi di aria.

3. Ansimare

Spesso, nei bambini con l’asma, puoi sentire un suono sibilante durante l’inspirazione e l’espirazione. Li sentirai ansimare soprattutto quando espirano. Questa condizione può causare anche una respirazione faticosa, che li stanca per via del restringimento delle vie aeree.

infant asthma

4. Momenti di Respirazione Rapida

I bambini asmatici spesso soffrono di crisi che possono somigliare ad attacchi di panico in cui respirano molto velocemente. Durante un attacco di asma il petto può alzarsi e abbassarsi visibilmente, a causa della respirazione difficile e faticosa.

5. Dolore al Petto

Per i bambini con l’asma è comune lamentarsi di un dolore o di una tensione ai muscoli del collo e del petto. Questa tensione al petto, insieme al dolore, è la conseguenza del restringimento dei bronchi.

6. Affanno

Uno dei sintomi più spaventosi dell’asma è l’affanno. Si presenta spesso senza preavviso dopo uno sforzo fisico o emotivo, causando un respiro ansimante e la mancanza completa d’aria per alcuni secondi alla volta.

7. Allergie

La maggior parte delle persone colpite da asma soffre di allergie che tendono a essere costanti o ad aumentare, accompagnate da sintomi come occhi arrossati e che prudono, congestione dei seni paranasali, gonfiore agli occhi e occhiaie.

8. Difficoltà a Dormire

Per molte persone colpite dall’asma, la posizione sdraiata aggrava i sintomi perché provoca un ulteriore restringimento delle vie respiratorie. Il risultato è spesso una tosse che peggiora durante la notte e impedisce un riposo completo.

X