la salute delle donne IT

I 10 Errori più Comuni nell’Allattamento

L’allattamento è la cosa più naturale del mondo per una neo-mamma. Però non è sempre facile all’inizio. L’allattamento è un percorso, e le tecniche corrette e i trucchi per allattare devono essere imparati man mano dalla mamma—e dal bambino!

Per aiutare voi e il vostro bambino a percorrere la strada giusta, ecco i dieci più diffusi errori legati all’allattamento…

1. Non Cercare Aiuto Quando se ne ha Bisogno

L’allattamento può essere una cosa semplice per alcune donne, mentre per altre è difficile e frustrante. Ecco perché, se avete delle difficoltà e vi sentite sotto stress per questo motivo, dovreste chiedere aiuto a delle mamme come voi, amiche o parenti, oppure contattare un consulente per chiedere consiglio. Alcune domande ricorrenti possono essere su come attaccare il bambino, far aumentare il latte, risolvere il problema dei capezzoli doloranti, o qualunque altro dubbio.

2. Spazientirsi se l’Allattamento non è Perfetto

Ricordatevi, l’allattamento è un’abilità che dovete imparare. Non siate troppo dure con voi stesse se non è facile nei primi tempi. Tra l’altro, il bambino rischia di sentirsi stressato e di percepire la vostra ansia. La miglior cosa che possiate fare è stare calme e imparare col tempo.

3. Non Convincetevi che Non Potete Allattare

L’allattamento può essere così frustrante da avere la tentazione di gettare la spugna perché pensate che il vostro corpo non produca abbastanza latte, o che non sia adatto ad allattare. Fatevi forza pensando che il corpo delle donne è fatto esattamente per allattare e crescere un bambino.

4. Preoccuparvi dei Sentimenti degli Altri

Non fatevi prendere dall’imbarazzo se avete bisogno di allattare in pubblico. Ci saranno sempre persone che cercano di imporre la loro convinzione, dicendo che “è inappropriato che una donna allatti in un luogo pubblico!”. L’allattamento è, invece, una cosa perfettamente naturale. Se vi sentite a disagio, portate con voi una coperta per coprirvi in pubblico, così da poter allattare tra le pieghe.

5. Pensare che Esista una Posizione “Ideale” per Allattare

I bambini nascono affamati e non c’è nessuna posizione magica che funzioni se tutte le altre presentano dei problemi. La posizione in cui cullate il vostro bambino dovrebbe essere confortevole sia per voi sia per lui. Questo è tutto quello che conta.

6. Non Allattare a Causa del Lavoro

Molte donne pensano che non potranno più allattare una volta rientrate al lavoro, ma non è così. Tante donne continuano a produrre latte anche dopo essere rientrate al lavoro per qualche anno. Quindi, non smettete solo perché pensate che vi impedirà di svolgere i vostri compiti lavorativi—non sarà così!

7. Escludere la Vostra Metà

Certo, gli uomini non possono allattare per via di un’ovvia carenza di ‘equipaggiamento’… Questo non significa, però, che non possiate rendere partecipe dell’esperienza il vostro partner. Il papà può sostenere il peso del bambino mentre mangia e potete anche fare a turni, per dargli la possibilità di allattare con latte precedentemente tirato, così che anche lui possa stringere un vincolo col bambino.

8. Cedere alle Prepotenze

Chiunque—madre o meno—avrà la sua personale opinione sul fatto che dobbiate allattare o usare latte artificiale, su quando dovreste smettere di dare il latte e su quali siano le tecniche migliori per allattare con successo. Non fidatevi del giudizio altrui. Prendete da sole le vostre decisioni per quanto riguarda la salute vostra e del vostro bambino.

9. Non Dovete Attenervi a Orari Prestabiliti

Molte madri allattano a orari fissi, o cercano di forzare il bambino a mangiare seguendo un programma prestabilito. Credetemi, il bambino deciderà quando ha finito e vi farà sapere quando è ora di cena. Quindi non sentitevi obbligate a tenere d’occhio l’orologio o ad attenervi a orari rigorosi.

10. Rinunciare e Passare al Latte Artificiale

Una volta che decidete di utilizzare il latte artificiale, il vostro diminuirà. Quindi, non rinunciate e non siate dure con voi stesse. Potete iniziare col latte artificiale in qualunque momento, quindi non rinunciate ad allattare finché non siete completamente sicure di voler fare questo cambiamento.

Share This Article

X