Bambini IT

14 Consigli per Prevenire le Dolorose Irritazioni da Pannolini.

Cambiare il pannolino a un bambino che piange è già abbastanza fastidioso, ma se scopri che è il sederino rosso e irritato il motivo del suo disagio?

Purtroppo la maggior parte dei bambini soffre delle famigerate e dolorose irritazioni da pannolino, dovute alla sensibilità della pelle che viene irritata dall’umidità, dallo sfregamento col pannolino e dagli enzimi che si trovano in urina e feci. La buona notizia, però, è che puoi fare la tua parte di genitore amorevole o di babysitter per calmare e prevenire le pene delle irritazioni da pannolino.

Ecco 14 consigli per prevenire queste fastidiose irritazioni…

1. Pulisci Bene il Sederino

Come già detto, la causa principale delle irritazioni da pannolino è l’umidità combinata con lo sfregamento e gli enzimi nell’urina e nelle feci del bambino. Il modo migliore per prevenire un possibile peggioramento è quindi pulire bene e con delicatezza il sederino del bambino ogni volta che cambi il pannolino.

2. Non Usare le Salviette per Bambini

Fai attenzione a usare le salviette per bambini quando tuo figlio ha un’irritazione da pannolino. Perché? Perché molti contengono alcol tra gli ingredienti, e quest’ultimo irriterebbe ancora di più la pelle. Usa invece un panno pulito inumidito con una soluzione di acqua tiepida e bicarbonato, e lascia poi asciugare all’aria.

3. Niente Sfregamenti

Limitati a tamponare delicatamente il sederino arrossato. Qualsiasi sfregamento non farà che aumentare l’irritazione.

4. Evita il Talco

Le polveri al talco, che contengono amido di mais, potrebbero intrappolare l’umidità all’interno del pannolino, quindi se decidi di usare una polvere al talco assicurati prima di applicarla che il sedere sia completamente asciutto.

5. Usa Prodotti Naturali

Anche i prodotti per bambini più delicati – come saponi e salviette – contengono sostanze chimiche aggressive e coloranti. Esamina accuratamente i prodotti che usi, e scegli quelli senza additivi e sostanze chimiche quando è possibile.

6. Usa Unguenti per Prevenire l’Umidità

Molte mamme e papà applicano un sottile strato di unguento (vaselina o ossido di zinco) per creare una barriera anti-umidità tra la pelle del bambino e il pannolino sporco.

7. Scegli Detergenti per Pelli Sensibili

Se usi i pannolini lavabili dovresti fare attenzione a usare un detergente naturale per prevenire le irritazioni da pannolino. Cerca un detergente specifico per la pelle sensibile dei bambini e assicurati che non contenga sostanze chimiche aggressive, profumi, o coloranti aggiunti.

8. Disinfetta i Pannolini Lavabili

I pannolini lavabili possono ospitare batteri e sostanze irritanti se non li lavi accuratamente. Ecco perché dovresti sempre fare un ciclo di risciacquo aggiungendo mezzo bicchiere di aceto per assicurarti che siano ben disinfettati.

9. Opta per i Pannolini Usa e Getta più Stretti

Se preferisci i pannolini usa e getta per il tuo bambino, scegli una marca che resti ben aderente al bambino per evitare gli sfregamenti che possono causare le irritazioni da pannolino.

10. Fai un Bagno al Bimbo col Bicarbonato

Due cucchiai di bicarbonato nell’acqua del bagno quotidiano possono servire a calmare un sederino irritato. Assicurati però che il sederino del bimbo sia bene asciutto prima di rimettere il pannolino.

11. Lascia Aerare la Situazione

Molti genitori scelgono di lasciare il figlio senza pannolino per aerare l’area irritata ed evitare che l’irritazione si estenda a causa dell’ambiente umido del pannolino. Un buon momento per farlo è quando il bimbo dorme. Ti basta usare un coprimaterasso in più, in caso di incidenti notturni.

12. Usa l’Olio di Cocco

Applica un po’ di olio di cocco sul sederino del bimbo come idratante naturale. Questo particolare tipo di olio ha anche proprietà antibatteriche, cioè combatte i lieviti che causano le irritazioni da pannolino.

13. Stabilisci una Routine

Stabilisci una routine per cambiare il pannolino al neonato ogni poche ore. Così facendo lo terrai asciutto e pulito, prevenendo ogni possibile irritazione da pannolino.

14. Parla col Tuo Medico di Possibili Allergie Alimentari

Se hai provato tutto, ma il bambino continua a soffrire di irritazioni da pannolino sempre peggiori, prenota una visita dal pediatra per parlare della possibilità che ci siano allergie alimentari in gioco. A volte tutto ciò che serve è semplicemente cambiare il tipo di omogeneizzati.

X