paternita IT

10 Sorprese che Puoi Aspettarti nel Primo Anno di Vita di Tuo Figlio

Essere genitori è davvero una sorpresa continua! E non importa quanto cerchi di informarti, quanti libri leggi e quanto ti consulti con altri genitori, rimarrai regolarmente a bocca aperta durante il primo anno di vita di tuo figlio.

Ecco dieci delle sorprese più grandi che tuo figlio ha in serbo per te nel suo primo anno…

1. Le tue Priorità Cambieranno

Ho un’ottima amica che pochi mesi prima di avere il suo primo bambino mi ha detto “Quando sarà nato tutto tornerà come prima… non sarò una di quelle madri ossessive!”. I neo-genitori vedono solo i loro bambini, ed è giusto così. Andare in palestra ogni giorno, essere puntuali al lavoro, uscire con le amiche o gli amici il lunedì sera e richiamare chi ti ha telefonato diventerà impossibile, perché la priorità numero 1 sarà tuo figlio.

2. Il Suo Aspetto Cambia

Da biondo con gli occhi azzurri a capelli neri ricci e occhi castani? Molti genitori restano scioccati dai velocissimi cambiamenti dei tratti somatici del loro bambino. Dal colore degli occhi e dei capelli al peso e alle dimensioni del naso—spesso ti chiederai se non hai scambiato il tuo bambino con un altro.

3. Ci Vuole un Sacco di Tempo Dovunque tu Vada

Non importa quanto sei organizzata, raccogliere tutto quello di cui può aver bisogno il bambino—la borsa dei pannoloni, le salviettine, la copertina, i giocattoli, il biberon… e non dimenticarti del bambino!—è un incubo. Fare i bagagli e lasciare casa sarà terribile nel primo anno del bambino, e dovrai sempre aggiungere altri 20 minuti se si presenta la necessità di cambiarlo un’ultima volta o se dovrai cercare in fretta un’altra tutina per via di un incidente col ruttino.

4. Maledetta Acne!

Un minuto prima è un bambino con la pelle perfetta—e un minuto dopo è divorato dall’acne! Una cosa che mi stupisce dei neonati è che sono più soggetti loro ai problemi della pelle che quegli adolescenti che passano il tempo a mangiare patatine. Dopo i 3 mesi è comune per i neonati avere piccoli brufoli su viso, collo, petto, gambe e braccia. La miglior cosa che si possa fare è pulirli con un sapone per bambini delicato e senza profumo.

5. Benvenuti sull’Ottovolante del Sonno

Si pensa che vi siano due possibilità—o la fortuna di avere un bambino che dorme tutta la notte, o avere un neonato che dorme poco soffrendo di carenza di sonno per tutto il primo anno. La realtà non è così. Tuo figlio attraverserà diversi stadi di sviluppo—gattonerà, metterà i dentini, camminerà, parlerà—tutto questo nel primo anno, e ciascuna di queste fasi avrà influenza sul sonno.

6. Unghie che Crescono Costantemente

Le unghie dei neonati sono spesso lunghi rasoi affilati. I bambini ti graffiano, si graffiano e incastrano le unghie in tutto quello che riescono a raggiungere. Questa crescita miracolosa è dovuta alle vitamine ottenute con l’allattamento al seno. Per evitare incidenti, taglia le unghie a tuo figlio lentamente e con fermezza mentre sta dormendo.

7. Cosa Caspita è la Crosta Lattea?

La cosiddetta crosta lattea è uno strato giallo e squamoso che ricopre la testa dei bambini sotto i tre mesi. Le scaglie spesso formano una sorta di cappellino sulla cima della testa, dietro le orecchie e sul retro del collo. Non spaventarti, è una cosa comune nei neonati e non indica in alcun modo la presenza di allergie, infezioni batteriche, mancanza di nutrimento o cattiva igiene. I medici pensano che sia il risultato di un’infezione fungina (come la forfora) su ghiandole sebacee iperattive che producono normale sebo. Per rimediare spesso basta strofinare la testa del bambino con olio di oliva dopo il bagno.

8. Argh, la Cacca Verde!

Non importa quanto siano carini, la cacca dei bambini è terribile e può essere dei colori più strani, ti sporcherà la faccia e i vestiti mentre li cambi (imparerai a tenere la bocca chiusa, credimi). La cacca verde e fluida indica spesso uno squilibrio nel latte, o potrebbe essere il risultato di qualcosa che ha mangiato la mamma. A ogni modo non indica un problema, quindi anche se non è piacevole, non preoccuparti.

9. Imparerà a Controllare i Movimenti

Guardare un bambino mentre realizza che ha il controllo sui propri movimenti è affascinante. Inizialmente i movimenti sembrano erratici, involontari e fuori controllo, ciò accade fino all’ottava o alla nona settimana di vita. Tuttavia, intorno ai 3 mesi, le abilità motorie si sviluppano e il bambino fisserà le proprie mani, resterà affascinato dai movimenti delle mani e dei piedi, e inizierà a capire che le braccia e le gambe sono attaccate al suo corpo.

10. Un’Ondata di Amore Incondizionato

Non ci sono parole per descrivere adeguatamente l’amore che sentirai per tuo figlio. Aspetta che ti sorrida, o che dica “mamma” o “papà” per la prima volta. Il misto di orgoglio, senso di protezione e amore incondizionato ti farà sentire al settimo cielo.

X