salute IT

I 10 Piatti Peggiori per il Vostro Cuore

Pollo fritto, pizza alla diavola, patatine con la maionese, ciambelle glassate e hamburger farciti con sottilette filanti—le mie arterie si stanno bloccando al solo pensiero!

I piatti che seguono sono tra i peggiori colpevoli dei problemi cardiaci. Certo, se mangiati in dosi moderate, un cornetto o un uovo alla Benedict ogni tanto, non sono particolarmente dannosi ma se questi piatti fanno parte della vostra dieta abituale, il vostro cuore potrebbe soffrire le conseguenze di tanta delizia…

1. Carne Rossa

I carnivori accaniti probabilmente non saranno contenti di scoprire che mangiare carne rossa regolarmente non fa molto bene al cuore. Per fortuna potete ancora concedervi qualche bistecca, con moderazione. Consideratelo più uno sfizio da togliersi una volta al mese che la cena di ogni martedì e giovedì. Manterrete ancora più in forma il vostro cuore se vi accontentate di una lombata magra o di una bella fetta di roast-beef.

2. Croissant al Burro

Sì, i francesi sono magri, ma non mangiano strati di pane al burro serviti caldi con altro burro spalmato sopra varie volte al giorno. Sapevate che un solo croissant al burro ha un apporto calorico pari a 231 kcal e ben 12 grammi di grasso? Non meravigliamoci che i francesi vadano a piedi dappertutto!

3. Pizza

Non importa quanto cerchiate di convincere voi stessi per evitare di fare rinunce, la pizza non è un cibo completo. La vostra pizza alla diavola, con la pasta alta, coperta di salamino piccante e scamorza, coprirà quasi i due terzi della vostra dose massima giornaliera raccomandata di grassi saturi. Per non parlare del fatto che la maggior parte degli ingredienti sulla vostra pizza a domicilio preferita sono raffinati e ricchissimi di sodio. Cucinatevi a casa una pizza più sana, sottile, fatta con farina integrale e senza salumi, piuttosto con verdure e formaggi magri.

4. Uova alla Benedict

Le uova non sembrerebbero un cibo pericoloso per il cuore—beh, almeno finché non ci aggiungete un muffin al burro e le coprite con una grassa salsa olandese. Se aggiungete anche un po’ di pancetta, avete davanti a voi 700 calorie e 35 grammi di grassi. Non sembra il miglior modo di iniziare la giornata, non trovate?

5. Cheeseburger Doppio

Non importa se lo nascondete usando tutte le verdure che avete nell’orto, quel cheeseburger (per non parlare di quello doppio, con infarto garantito) può contenere anche 1.000 calorie grazie a tutti i grassi contenuti nella carne rossa lavorata, nelle fette di formaggio e nel panino al sesamo. Aggiungete maionese e, oddio, cipolle fritte, e il vostro cuore di certo non vorrà più saperne, anche se il vostro stomaco insiste a dire il contrario.

6. Fettuccine Alfredo

Già il condimento è solitamente una combinazione grassa – ricca di calorie provenienti da panna, burro, e formaggio – se poi si aggiunge la pasta raffinata che costituisce il vostro piatto di fettuccine all’Alfredo, soprattutto se lo state mangiando al ristorante, i grassi vanno alle stelle. Provate invece a cucinarvene una versione più salutare a casa, scegliendo pasta integrale e usando latte scremato o yogurt bianco e verdure fresche per condirla.

7. Tramezzino al Pollo

Comunemente si crede che scegliere un tramezzino a un hamburger significhi fare un favore alla propria salute, riducendo grassi e calorie. La maggior parte dei tramezzini al pollo pronti, però, contiene pollo fritto. Questo ingrediente li rende altrettanto dannosi, se non di più, dei normali hamburger.

8. Salsiccia

La carne lavorata è fondamentalmente un condensato di grassi saturi, sodio, e ingredienti molto lavorati, che sono la via più diretta per danneggiare la salute del cuore. Infatti, gli effetti, dannosi per le arterie di un consumo eccessivo di carne lavorata o di insaccati sono direttamente collegati all’alto contenuto di colesterolo, e conducono all’obesità e all’ipertensione.

9. Bibite Gassate

Scegliendo cibi e bevande salutari per il vostro cuore, probabilmente evitate i grassi saturi, il colesterolo e il sodio. Tuttavia, le calorie che derivano dal consumo di zuccheri raffinati contribuiscono all’obesità e sono correlate al diabete di tipo 2 allo stesso modo del grasso. Le bibite gassate sono poi colpevoli di un innalzamento della quantità d’insulina nel sangue a livelli così alti che una sola lattina al giorno aumenta le probabilità di infarto di un impressionante 20%.

10. Ramen Istantaneo

Questo piatto istantaneo, particolarmente ricco di sodio, contiene ben 1.500 milligrammi (o più) di sodio per porzione. Quindi, prima di riempirvi la dispensa con questo cibo da studenti, super economico e super-pratico, considerate che ogni euro che risparmiate danneggia i vostri livelli di colesterolo e la salute del vostro cuore.

Share This Article

X