Nutrizione IT

I 10 Lati Negativi degli Energy Drink

Avrai sentito quelle notizie di cronaca che raccontano come un’innocente serata a base di bevute possa diventare mortale se si mischiano l’alcool e gli energy drink.

I potenziali effetti negativi degli energy drink però vanno molto oltre. Il consumo di energy drink è stato messo in relazione all’aumento della pressione sanguigna, all’ansia, all’aumento di peso, all’emicrania e ad altro ancora.

Fai attenzione a questi dieci lati negativi degli energy drink…

1. Inducono Ansia

Sapevi già che la caffeina è uno stimolante che può essere pericoloso se consumato in dosi eccessive. Ecco perché dopo aver buttato giù un energy drink potresti accorgerti di non riuscire a startene tranquillamente seduto, di avere il polso accelerato, di tremare, e la mente e il pensiero potrebbero andare a mille rendendoti irritabile o estremamente chiacchierone. Questo perché un energy drink contiene mediamente fino a 300 milligrammi di caffeina, rispetto ai circa 100 di una tazzina di caffè. Contenendo dunque il triplo della caffeina contenuta in una tazzina di caffè, gli energy drink danno un nuovo significato all’aggettivo “eccitante” cioè che induce eccitazione e ansia.

2. Le Calorie si Accumulano

Quell’energy drink in lattina che stai tracannando proprio ora potrà anche fornirti gli effetti benefici di una particolare erba, o apportarti principi nutritivi, ma la maggior parte degli energy drink contiene solo calorie vuote provenienti dagli zuccheri, che finiscono per farti ingrassare. Infatti, un energy drink contiene mediamente tra i 40 e i 50 grammi di zucchero per lattina. Oltre a questo, fa molto poco per mantenere il tuo corpo idratato.

3. Privazione del Sonno

Potresti pensare che buttar giù qualche energy drink ti darà le energie per riuscire a finire quella presentazione o quel saggio. Assumere tutta quella caffeina in eccesso, però, ti farà rimpiangere il sonno quando finalmente andrai a dormire. Finirai per passare la notte rigirandoti nel letto, e ti alzerai stanco e bisognoso di sonno.

4. Emicranie

Se sei soggetto a mal di testa o, peggio, a emicranie, bere energy drink non ti farà affatto bene. Il risultato sarà probabilmente un mal di testa pulsante causato dall’eccesso di caffeina. Gli energy drink possono sembrare dissetanti, ma in realtà disidratano il corpo—sovraccaricando il flusso sanguigno e l’ossigenazione del cervello—che sono necessari per avere energie.

5. Sudorazione Eccessiva

Quando bevi troppa caffeina sudi di più? Io tendo a sudare molto dopo aver bevuto un energy drink, anche se sono seduta in una stanza fresca. No, non si tratta di vampate di calore. Il motivo per cui la temperatura si alza dopo aver bevuto un energy drink è da ricercare negli ingredienti stimolanti (proprio la caffeina), che fanno aumentare la pressione sanguigna, il battito cardiaco e il metabolismo, portando naturalmente a un innalzamento della temperatura corporea e alla sudorazione.

6. Problemi di Digestione

A parte la caffeina, che già da sola causa un po’ di trambusto alla digestione, gli zuccheri e gli altri stimolanti (ad esempio il ginseng) contenuti in una lattina di energy drink contribuiscono tutti a un aumento nella produzione di succhi gastrici. Quindi, bersi una lattina per stare svegli può finire per destabilizzare lo stomaco.

7. Palpitazioni Cardiache

Negli ultimi anni gli energy drink sono sotto accusa per i loro effetti potenzialmente dannosi per il cuore—in particolare aritmia, aumento della pressione sanguigna e addirittura arresto cardiaco. Se hai avuto problemi al cuore in precedenza, potresti rischiare un infarto se consumi energy drink. L’Associazione Americana per il Cuore ritiene che un limite di consumo sicuro di caffeina per un adulto con un cuore sano si aggiri sui 400 milligrammi al giorno. Se, però, consideri che un energy drink ne può contenere già 300 milligrammi, berne più di uno è certamente rischioso.

8. Danni Cognitivi

Gli studenti più volenterosi si affidano spesso agli energy drink per studiare tutta la notte. Ma non è una prospettiva realistica sperare di stare svegli ed essere produttivi bevendo un energy drink. Infatti, alcuni studi collegano il consumo eccessivo di caffeina all’indebolimento delle capacità cognitive—ad esempio alla riduzione dei tempi di reazione, delle capacità di concentrazione, di risoluzione dei problemi e mnemoniche.

9. I Pericoli del Mescolare Energy Drink e Alcool

Potresti aver letto qualche storia dell’orrore riguardo al mescolare alcool ed energy drink, ma spesso non è abbastanza per tenersi alla larga da questa pericolosa pratica. Sì, la caffeina è uno stimolante mentre l’alcool è un sedativo, quindi mescolandoli i due effetti si bilanciano, giusto? Sbagliato! Infatti, l’effetto stimolante della caffeina può indurre al consumo eccessivo di alcool, mettendoti a rischio di disidratazione e di altri problemi legati ad essa—come problemi cardiaci e potenziali incidenti dovuti agli effetti incapacitanti dell’alcool.

10. Aumento del Rischio di Aborto Spontaneo

Se sei incinta, il tuo medico ti avrà intimato di diminuire il consumo di caffeina, o di escluderla completamente. Questo perché gli effetti della caffeina sulle donne incinte possono mettere a rischio il bambino. Alcuni studi dimostrano che il consumo eccessivo di caffeina (oltre i 200 milligrammi al giorno) può raddoppiare il rischio di aborto spontaneo.

X