Medicina IT

7 Infusi Benefici e Medicinali

I benefici per la salute di un tè o di un infuso sono stati decantati con insistenza per molto tempo. Non solo una tisana calda può prevenire ogni tipo di malattia (dall’infarto e dall’ictus all’obesità, dal diabete ad alcuni tipi di cancro), avere in casa questi otto infusi può prevenire anche la depressione, migliorare la memoria e addirittura proteggere la salute dei denti e delle ossa…

1. Tè Verde

Non ci sono dubbi sulle fantastiche doti del tè verde, ed è per questo che il tè è la bevanda di più largo consumo in tutto il mondo (secondo solo all’acqua). Dato che il tè verde viene preparato con foglie di tè non fermentate, gli scienziati del Centro Medico dell’Università del Maryland l’hanno definito la bevanda con la maggiore concentrazione di polifenoli antiossidanti, che combattono i radicali liberi, causa del danneggiamento del DNA, dell’invecchiamento, del cancro, degli ictus e delle malattie cardiovascolari.

2. Tè Oolong

Secondo molti studi giapponesi se vuoi denti e ossa più sani devi sorseggiare tè oolong. Anche WebMD.com mette in relazione l’infuso di tè oolong alla prevenzione delle carie e della formazione del tartaro sullo smalto dei denti. Ecco perché molti dentisti giapponesi raccomandano il tè oolong per avere denti e gengive più sani. Oltre a questo, il tè oolong è stato messo in relazione a un minor deterioramento delle ossa, soprattutto dovuto all’osteoporosi, nelle donne.

3. Tè Nero

Il tè nero, che contiene naturalmente caffeina, è fatto con le foglie invecchiate di camellia sinesis, una pianta ricca di antiossidanti che ha un effetto positivo di dilatazione del cuore e dei vasi sanguigni. Ecco perché molti studi hanno evidenziato una relazione tra il consumo di tè nero e una maggiore lucidità mentale, oltre che al sollievo dal mal di testa. Una ricerca della Cleveland Clinic afferma che quando il tè nero accompagna gli analgesici (come l’aspirina o il paracetamolo) può aumentarne l’efficacia fino al 40%.

4. Rooibos

Questa bevanda rigenerante, con poca caffeina e un sapore simile a quello della frutta secca, proviene dal Sud Africa e si è meritata i complimenti di molti centri di ricerca, tra cui il Memorial Sloan Kettering Cancer Center, per i suoi effetti antinfiammatori e benefici per il sistema cardiovascolare. Il motivo è che il rooibos è ricco di polifenoli antiossidanti, aspalatina e notofagina, che sono in grado di bloccare gli enzimi convertitori dell’angiotensina, migliorando la salute del sistema cardiovascolare.

5. Infuso di Ibisco

Se ti piace il suo color rosso acceso e profondo, l’infuso di ibisco sarà un piacere sia per gli occhi sia per il palato. Una ricerca del Bastyr Center for Natural Health dell’Università di Bastyr a Seattle, afferma che i pazienti che soffrono di grave ipertensione osservano una diminuzione della pressione sanguigna bevendo quotidianamente infuso di ibisco.

6. Camomilla

Non c’è nulla come una tazza calmante di camomilla, e infatti questa profumata bevanda viene raccomandata per ridurre ogni genere di stress e ogni problema legato all’ansia e al sonno. Secondo le scoperte dell’Università della Pennsylvania, la camomilla ha il potere di ridurre l’ansia, migliorare l’umore, diminuire la depressione e prevenire l’insonnia in 10 su 12 dei partecipanti allo studio.

7. Tè Bianco

Se soffri o sei a rischio di diabete, il tè bianco può aiutarti ad abbassare il colesterolo LDL (quello cattivo) e a migliorare la tolleranza al glucosio. Così afferma una ricerca commissionata dalla Tea Association of the USA di New York che è stata pubblicata sulla rivista Phytomedicine. Il tè bianco migliora la tolleranza al glucosio e abbassa il colesterolo LDL se bevuto caldo o freddo.

Avatar

ActiveBeat Italiano

Activebeat presenta ai lettori informazioni provenienti dal mondo della salute. Dalle malattie al fitness, passando per alimentazione e ricerche autorevoli, ogni giorno pubblichiamo notizie che si focalizzano su ogni aspetto del benessere.

X