Allergia IT

8 Cibi che Inaspettatamente Combattono le Allergie

Se sei tra coloro che soffrono ancora di allergie autunnali—sì, sto pensando proprio all’ambrosia—ti capisco e starnutisco con te.

La buona notizia è che puoi avere un po’ di respiro con questi 8 sorprendenti cibi anti-allergie (con l’approvazione del medico, naturalmente)…

1. Arance

Sembra che le arance e il succo di arancia al 100% non solo siano efficaci per potenziare il sistema immunitario e combattere il raffreddore—le arance combattono anche le allergie! Gli immunologi del Nassau Medical Center di New York hanno scoperto che consumare dai 100 ai 200 milligrammi di vitamina C giornalmente è sufficiente per eliminare l’istamina, ridurre le infiammazioni nasali, la congestione nasale e il prurito agli occhi grazie alle potenti proprietà antiossidanti e antistaminiche della vitamina C.

2. Miele di Origine Locale

Aggiungi qualcosa di davvero dolce al tuo caffè o al tè del mattino, o alla tua tazza di cereali, e combatti nel contempo le allergie! Il motivo per cui il miele ha la capacità di combattere le allergie è stato scoperto grazie a una ricerca finlandese e sembra che, dato che le api impollinano le piante e le erbe locali, il loro miele contenga meno allergeni. Consumando questo miele (qualche cucchiaio al giorno) fornirai al corpo la giusta quantità di allergeni per permettergli di immunizzarsi—in modo simile a quello che avviene con l’immuno-terapia. Lo studio ha rivelato che il consumo di miele di origine locale riduce le allergie del 60% nelle persone che comunemente ne soffrono.

3. Ortica

Non ti consiglio di masticare questa pianta urticante, ma di berne l’infuso, o di prendere un integratore all’estratto di ortica. Secondo una ricerca nell’ambito della fitoterapia, l’ortica riduce la reazione allergica dei mastociti, riducendo quindi la quantità di sostanze chimiche dannose (come le istamine) che si trovano all’interno del corpo e la gravità delle reazioni allergiche future.

4. Asteraceae

Una ricerca della Duke University suggerisce che l’estratto di asteraceae, preso sotto forma di integratore, sia in grado di combattere i sintomi delle allergie, soprattutto della febbre da fieno, con lo stesso successo degli antistaminici da banco. Questa pianta da fiore viene comunemente assunta sotto forma di compresse, e le principali sostanze fitochimiche attive che contiene, la petasina e l’isopetasina, sono notoriamente un efficace rimedio per il gonfiore delle membrane nasali.

5. Cipolle Rosse

La pungente cipolla rossa può fare molto di più che insaporire le verdure saltate in padella. Ogni cipolla è ricca di quercetina, un antiossidante con proprietà antinfiammatorie in grado di sconfiggere le allergie di fine estate. La cipolla rossa è anche un antistaminico naturale quindi, invece di assumere delle pillole che contengono antistaminici di sintesi che potrebbero danneggiare il DNS, scegli la quercetina che combatte naturalmente le reazioni allergiche a polline e polvere. Una cipolla rossa contiene circa 40 milligrammi di quercetina.

6. Aglio

Un popolare rimedio per combattere il raffreddore e rafforzare il sistema immunitario è l’aglio, che è anche un decongestionante molto potente e può ridurre la congestione nasale, gli starnuti, e smettere di far colare il naso. Come la cipolla rossa, anche questa radice contiene quercetina, un potente antinfiammatorio oltre che uno degli antistaminici naturali che Madre Natura ci offre.

7. Astragalus

Una popolare erba medicinale utilizzata nella medicina cinese, l’astragalus, ha un’efficacia tripla quando bisogna combattere le allergie. Questa erba ha proprietà antivirali, antibatteriche e antinfiammatorie che a lungo termine alleviano le reazioni allergiche se lo assumi essiccato o sotto forma di integratore.

8. Peperoncino

Se ti piace mangiare piccante, potresti ridurre i sintomi delle allergie a ogni morso, a ogni spruzzata e a ogni strisciolina di peperoncino o di peperoni rossi che metti nel cibo. La capsaicina che si trova sia nei peperoni rossi sia nel peperoncino è un decongestionante naturale che allevia l’infiammazione e libera le vie nasali.

Share This Article

X