Nutrizione IT

5 Cose che Non Sai sugli Hot Dog

Ogni anno la popolazione degli Stati Uniti trangugia l’equivalente di 5 miliardi di hot dog!

Il tuo preferito potrebbe essere quello piccante, quello ai crauti, il corn dog o quello con fagioli e wurstel viennese – il consumo massiccio di maiale in America è comunque tale che si può dire che l’hot dog sia diventato il passatempo nazionale.

Ti avverto, la spiacevole verità riguardo agli hot dog può esser dura da mandar giù… tenendo in considerazione queste cinque cose che probabilmente non sapevi ancora sugli hot dog potresti addirittura smettere di avere un debole per loro.

1. Cosa c’è Davvero nell’ Hot Dog che stai Mangiando?

Mio padre diceva sempre “lo sanno tutti cosa c’è’ negli hot dog, le orecchie, le labbra e i musi dei maiali!”. L’idea che un gustoso hot dog fosse fatto di ingredienti così ripugnanti mi sembrava così ridicola che non mi ha mai sfiorato la mente il fatto che fosse possibile. E invece, sembra che il mio vecchio non fosse poi così lontano dalla verità. Secondo fonti ufficiali del Ministero dell’Agricoltura Statunitense, gli hot dog possono contenere muscoli scheletrici, stomaco di maiale, muso, milza, labbra e intestini. Hai ancora fame?

2. Gli Hot Dog Contengono Oggetti Estranei

E sembra che la milza e le labbra di maiale non siano l’unica cosa da cui devi guardarti. Ci sono stati così tanti rapporti di hot dog contaminati con oggetti estranei – come elastici, pezzi di vetro, viti e parti meccaniche di macchinari – da renderli uno dei cibi più ad alto rischio di contaminazione tra tutti quelli consumati in Nord America!

3. Gli Hot Dog sono Soggetti a Contaminazioni Alimentari

Se un elastico imprevisto non ti impedisce di continuare a mangiare il tuo panino preferito, questo potrebbe farlo. Gli hot dog sono uno dei cibi più soggetti a contaminazione da Listeria. Questo batterio velenoso responsabile di avvelenamenti alimentari mortali e che causa sintomi come nausea, vomito, forti crampi allo stomaco, diarrea, infezioni del sangue e addirittura morte, è comune negli hot dog e nelle altre carni lavorate.

4. Gli Hot Dog sono Legati alla Crudeltà Verso gli Animali

Ci sono quegli animalisti che non si sognerebbero mai di toccare un hot dog e ci sono quelli che nel week end se ne fanno un paio al barbecue mentre il loro cane gioca in giardino. La fumosa verità dietro ai wurstel è che i maiali usati per produrli vengono spesso maltrattati. Ad esempio, la PETA (associazione per il trattamento etico degli animali) diffonde testimonianze di maltrattamento degli animali negli allevamenti destinati alla produzione di hot dog, queste creature vengono spesso pigiate nelle stalle, ferite e picchiate, oltre che costrette a vivere tra i propri escrementi.

5. Gli Hot Dog sono Pericolosi per la Salute

Se i 4 punti precedenti non ti hanno spaventato abbastanza da allontanarti per sempre dalle amate salsicce, lo scioccante contenuto di grassi di un normale hot dog potrebbe riuscirci! Un normale wurstel comprato al supermercato deve circa l’85% delle sue calorie ai grassi, la maggior parte dei quali sono saturi – cioè grassi ‘cattivi’ – pieni di sodio, sostanze chimiche e colesterolo. Anche gli hot dog per così dire ‘light’ sono comunque un incubo per qualunque dieta.

X