Artrite Reumatoide IT

15 Consigli su Dieta ed Esercizi per Convivere con l’Artrite Reumatoide

L’artrite reumatoide è un tipo di artrite cronica che colpisce circa 1,3 milioni di americani. È una malattia infiammatoria autoimmune che colpisce soprattutto le articolazioni che sopportano il peso del corpo in maniera simmetrica (cioè da entrambi i lati) più comunemente le ginocchia, le mani, i polsi, le anche, o le caviglie.

Lo stato doloroso di infiammazione può portare a perdite di controllo e alla depressione. Per aiutare a gestire il dolore, migliorare la qualità della vita e riassumere il controllo di sé, ecco 15 consigli alimentari ed esercizi fisici che vi aiuteranno a convivere con l’artrite reumatoide…

1. Attività a Basso Impatto

I dottori raccomandano ai pazienti affetti da artrite reumatoide di fare attività fisiche a basso impatto per ritrovare energia, buon umore e sollievo dall’infiammazione delle articolazioni. Limitatevi però alle attività che non affaticano le articolazioni che sostengono il peso—come camminare, nuotare, praticare aerobica in acqua, e andare su una bicicletta con pedalata assistita.

2. Mangiate Omega-3

Molte ricerche mediche collegano i grassi presenti nel pesce al sollievo dalle infiammazioni, che è un’ottima notizia per chi soffre di artrite reumatoide. Ecco perché gli acidi omega-3 contenuti negli integratori a base di olio di pesce possono ridurre l’infiammazione delle articolazioni e diminuire il rischio di problemi cardiovascolari.

3. Proteggete le Articolazioni che Sostengono il Peso

Proteggere le articolazioni dovrebbe sempre essere una priorità—anche quando non sentite dolore. Questo significa che quando svolgete compiti di routine, come zappare, prendere in braccio un bambino, togliere la spesa dall’auto e scendere dal letto al mattino, dovete pensare: “Come posso farlo nella maniera meno traumatica possibile?”

4. Smettete

Il fumo è collegato al peggioramento dei sintomi dell’artrite reumatoide e all’aggravarsi del dolore e del danno alle articolazioni. Perciò fatevi un grosso favore e smettete, per la vostra salute!

5. Fate Yoga

La pratica dolce dello yoga si concentra sul benessere della mente e del corpo intero, il che lo rende perfetto per chi soffre di artrite reumatoide, ed è altamente raccomandato dalla Arthritis Foundation.

6. Siate Mediterranei

Alcuni studi medici mostrano che i pazienti colpiti da artrite reumatoide che si attengono alla dieta mediterranea, cioè ricca di frutta, verdura, cereali, legumi, e olio d’oliva, soffrono meno dolori alle articolazioni e migliorano la qualità della propria vita.

7. Allungatevi come Tiramolla

Per prolungare i periodi senza dolori, i medici consigliano di iniziare ogni giornata allungando bene ogni articolazione. Parlate con un medico o fisioterapista qualificato per individuare specifici esercizi che vi aiutino a gestire il dolore dell’artrite durante il giorno.

8. Mangiate Più Pesce

I grassi contenuti nel pesce possono alleviare il dolore e le infiammazioni, anche se assunti in forma fresca oltre che sotto forma di integratori. Quindi, aggiungete un po’ di pesce fresco o un filetto di salmone, tonno, o sgombro surgelati nella vostra dieta settimanale per far diminuire l’infiammazione e il dolore articolare.

9. Armonizzate Mente e Corpo

Le terapie mente-corpo—come la meditazione guidata, il qigong, il tai chi, e il biofeedback—vi aiuteranno a gestire il dolore derivante dall’artrite utilizzando la respirazione profonda, la flessibilità, e la concentrazione della mente.

10. Diventate Veg

Il consumo di carne è stato correlato alla rigidità articolare e all’infiammazione, perciò diventare vegetariani, anche per pochi giorni alla settimana, ridurrà di molto il dolore e la rigidità mattutina, e proteggerà le articolazioni grazie agli antiossidanti presenti in particolar modo nelle verdure verdi.

11. Consultate un Terapista Occupazionale

La terapia occupazionale può essere il complemento di un programma regolare di esercizio per chi soffre di artrite reumatoide. Aiuta, infatti, a essere indipendenti negli impegni quotidiani, a identificare e agire su specifiche articolazioni problematiche, e fornisce un modo di muoversi alternativo e sicuro.

12. Fate il Pieno di Vitamina E

Alcuni studi dimostrano che gli integratori di vitamina E possono aiutare a diminuire il dolore articolare e a rallentare il danno che si produce man mano che la malattia progredisce.

13. Muscoli d’Acciaio

Non avrete bisogno di sollevare grossi pesi in palestra per avere dei risultati. Qualche giorno a settimana di attività rinforzanti a basso impatto possono migliorare la forza muscolare, l’abilità funzionale, e l’umore di chi soffre di artrite reumatoide.

14. Imparate a Conoscere le vostre Debolezze Alimentari

Per chi soffre di artrite reumatoide è comune avere una particolare sensibilità ad alcuni alimenti—in genere latticini e crostacei. Nel dubbio, provate una dieta a eliminazione, in cui rimuovete i cibi “potenzialmente problematici” dall’alimentazione per vedere se i sintomi dell’artrite reumatoide si alleviano.

15. Provate con la Fisioterapia

Molti pazienti di AR vengono indirizzati verso una fisioterapia a breve termine. Una fisioterapia può aiutarvi a sviluppare un piano di esercizi sicuro ed efficace per diminuire il dolore, aumentare la mobilità e la forza e a evitare movimenti dannosi che aggraverebbero i sintomi della vostra artrite.

X