Nutrizione IT

10 Modi per Bere di Più

L’inverno è la stagione della neve e dei regali ed è il momento di celebrare i nuovi inizi, ma è anche la stagione della disidratazione, che porta con sé affaticamento, capelli spenti e pelle secca, labbra screpolate e indebolimento del sistema immunitario.

La disidratazione è esacerbata durante i mesi invernali quando soffriamo a causa di lunghi periodi di freddo, aria secca e ci rechiamo in luoghi con un’altitudine maggiore. L’adulto medio, infatti, viene privato di quasi 2 litri d’acqua al giorno a causa di una serie di attività di evaporazione – attraverso il respiro, l’umidificazione dell’aria secca e a causa del fatto che il corpo deve lavorare più duramente per mantenere la temperatura corporea giusta. Questo sforzo aggiuntivo richiede più acqua, e bisognerebbe berne almeno 4 litri al giorno per mantenersi adeguatamente idratati. Aggiungine un po’, indipendentemente dal clima in cui vivi, se la tua salute lascia a desiderare o se sei particolarmente attivo durante l’inverno.

Per assicurarti di bere abbastanza acqua, prova questi 10 semplici trucchi per aggiungere più acqua alla tua alimentazione quotidiana…

1. Inizia la Giornata con l’Acqua

Stai facendo un favore al tuo corpo se inizi ogni mattina la giornata con un bel bicchiere d’acqua. Dopo 7 o più ore di digiuno, l’acqua ti darà energia e ti aiuterà a ripulire gli organi. Se vuoi davvero una carica mattutina (più efficace persino di un caffè per il tuo corpo) prova a bere un bicchiere di acqua tiepida con un po’ di pepe di Caienna e una spruzzata di limone. Il succo di limone e il pepe di Caienna aiuteranno il tuo corpo a disintossicarsi, a rinforzare il sistema immunitario e a distruggere i batteri dannosi presenti nel tuo apparato digerente.

2. Dì di No al Caffè

Molti di noi hanno bisogno di un caffè la mattina, per svegliarsi. Ma il caffè, essendo un diuretico, priva il corpo di quel poco di acqua che è rimasta dopo una lunga notte di sonno. Puoi immaginare quale sia l’effetto se ne bevi 2 o 3 tazzine. Quindi, fai un favore a te stesso e bevi un litro d’acqua tra un caffè e l’altro, o passa alle tisane.

3. Insaporisci la Cara Vecchia Acqua

Molte persone non amano bere acqua perché “non sa di niente!” Per fortuna puoi risolvere il problema facilmente. Aggiungi un sapore fresco e salutare all’acqua con una spruzzata di limone, di lime, di pompelmo o di arancia. Oppure aggiungi una fettina di zenzero, di limone o di cetriolo. Puoi anche aggiungerci frutti rossi congelati (ma assicurati che non abbiano zuccheri aggiunti).

4. Vedere è Ricordare

So che durante la giornata si può essere molto indaffarati, e semplicemente dimenticarsi di bere. Ma se sei alla scrivania e lavori al computer, puoi tenere una bottiglia d’acqua di fronte a te per bere di tanto in tanto mentre lavori. Il fatto di vedere la bottiglia fa la differenza – berrai più spesso. Probabilmente prenderai anche l’abitudine di fare una pausa ogni tanto per sgranchirti un po’ e andare a riempire la bottiglia.

5. Le Tisane Riscaldano e Idratano

Cos’è che hai detto… che il tuo ufficio è un igloo? Beh, si può rimediare facilmente, basta sostituire l’acqua con tisane calde (ma non aggiungere zucchero). Puoi trovare tisane di ogni tipo, e senza calorie, per mantenerti idratata e riscaldata per tutto il giorno.

6. Porta una Bottiglia d’Acqua con Te

Porta sempre con te una bottiglietta d’acqua – quando vai a fare la spesa o una passeggiata, quando vai alla lezione di yoga, giochi coi bambini, o vai al cinema – ti aiuterà a prendere un’abitudine salutare e a rendere l’acqua una parte della tua routine quotidiana. Presto la porterai ovunque, e non dovrai più pagare cifre esorbitanti se ti viene sete al cinema!

7. Bevi prima di Mangiare

Questa buona abitudine ha un doppio scopo. Se bevi prima di ogni pasto non solo ti assicuri di restare adeguatamente idratata, ti stai anche saziando così non mangerai così tanto e non ti verrà voglia di abbuffarti. Spesso confondiamo la fame con la sete e di conseguenza mangiamo troppo.

8. Diluisci le Bibite

Io ho l’abitudine di diluire le bibite. Ha senso, la maggior parte dei succhi di frutta e dei tè freddi sono troppo dolci. Inizia mescolando mezzo bicchiere di succo e mezzo bicchiere d’acqua, e fidati, col passare del tempo userai sempre meno succo.

9. Bevi Acqua con gli Amici

Se non sei a una festa o a cena fuori, alterna ai bicchieri di vino o ai cocktail un bel bicchiere d’acqua. Diminuirai in modo semplice la quantità di alcool assorbito e non ti ritroverai con una sbornia o un mal di testa (legati alla disidratazione). E per idratarti mentre bevi, scegli l’acqua gasata.

10. Consuma Cibi Idratanti

Sai cosa hanno in comune i cetrioli, l’anguria, l’uva, il sedano, le arance e i pomodori? Sono cibi ricchi d’acqua che contribuiscono a nutrirti e idratarti. Ecco perché un frullato di frutta e verdura fresca – preparato con frutta fresca, verdure miste, yogurt magro e acqua – è un’ottima colazione.

X