Nutrizione IT

10 Effetti Benefici Poco Noti del Pesce

Mamma ci ha sempre detto che mangiare pesce fa bene. E siamo tutti abituati a sentir decantare le meraviglie di una dieta ricca di acidi grassi omega3, di cui il pesce è una delle fonti principali. Oltre a questo sappiamo anche che mangiare pesce è un buon modo per introdurre proteine magre nella nostra dieta se stiamo cercando di liberarci dei chili di troppo.

Tuttavia, oggigiorno studi scientifici in tutto il mondo legano in maniera diretta il consumo regolare di pesce (cioè una o due porzioni a settimana) a una riduzione del rischio di contrarre varie malattie—dal cancro del colon alla demenza senile.

Ecco dieci malattie e problemi che si possono prevenire mangiando pesce…

1. Depressione

Siccome la depressione è legata a uno scarso apporto di acidi grassi omega3 necessari per il cervello, ha senso che il consumo di pesce (che contiene in grande quantità questi grassi salutari) riduca i sintomi della depressione.

2. Malattie Cardiovascolari

Non solo consumare proteine provenienti dal pesce aumenta i livelli di colesterolo “buono” HDL, riduce anche il rischio di malattie cardiache, ictus, trombi e infiammazioni del tessuto cardiaco.

3. Vista

Se la tua mamma mangiava molto pesce mentre ti allattava, probabilmente non porti gli occhiali. Perché? Perché il latte materno contenente acidi grassi omega3 è legato al miglioramento della vista e in particolare al rafforzamento della retina (il tessuto che ricopre la superficie interna dell’occhio).

4. Asma

Alcune ricerche mediche hanno scoperto che i bambini che mangiano pesce hanno meno probabilità di sviluppare l’asma.

infant asthma

5. Artrite Reumatoide

Mangiare pesce ogni settimana riduce le infiammazioni e i dolorosi sintomi associati all’artrite reumatoide e ad altre malattie autoimmuni.

6. Malattie del Cervello

Il consumo di pesci ricchi di acidi grassi omega3 è correlato alla salute dei tessuti del cervello, che a sua volta previene un buon numero di malattie e problemi del cervello—ad esempio l’epilessia, il morbo di Alzheimer, le concussioni e alcune forme di autismo.

7. Parti Prematuri

Buona notizia per le mamme in attesa: adottare, in gravidanza, una dieta ricca di pesce diminuisce la probabilità di un parto prematuro.

8. Diabete

Mangiare pesce è un ottimo modo per mantenere livelli di zuccheri nel sangue equilibrati anche nei pazienti diabetici e di prevenire picchi di insulina.

9. Demenza

Diversi studi dimostrano che gli anziani che mangiano pesce con regolarità (almeno una volta a settimana) sono meno a rischio di sviluppare la demenza senile.

10. Cancro

Il pesce è ricco di acidi grassi omega3, il cui consumo può diminuire il rischio di certi tipi di cancro—in particolare quello orale, del colon e della prostata—di un impressionante 50%.

Share This Article

X