Bellezza IT

10 Cibi per avere Capelli Sani

La salute dei capelli è uno dei principali indicatori del benessere fisico. I capelli impiegano anni a crescere perciò il loro stato è lo storico del vostro stile di vita attraverso gli anni. I capelli crescono in media tra il mezzo centimetro e il centimetro al mese. Farsi crescere i capelli o migliorarne l’aspetto può essere dunque una vera sfida, per via del tempo che impiegano a crescere.

I capelli sani sono una conseguenza dello stile di vita. Quello che mangiate e il modo in cui vi prendete cura di voi stessi si riflettono nei vostri capelli. Qualche consiglio non alimentare su come avere capelli sani: lavateli con uno shampoo privo di solfati, un giorno sì e uno no, spazzolateli quando sono asciutti e non bagnati, e limitate l’utilizzo di strumenti a caldo.

Seguire una dieta sana farà meraviglie per i vostri capelli. Restare idratati e mangiare cibi integrali e nutrienti può fare una grande differenza per l’aspetto dei vostri capelli e la velocità alla quale crescono.

Ecco 10 cibi fantastici che renderanno la vostra chioma bella e sana.

1. Bietola

Uno dei tanti integratori sul mercato che possono migliorare l’aspetto dei vostri capelli è la biotina. La biotina, conosciuta anche come vitamina B7, è fondamentale per le funzioni basilari dell’organismo. Mantenere una buona scorta corporea di biotina permette alle unghie e ai capelli di crescere a una velocità molto maggiore. Occorrono però alcuni mesi per poter apprezzare i risultati. La bietola è una delle migliori fonti naturali di biotina.

2. Salmone

Si può dire che la salute del capello dipende dal cuoio capelluto. Permettete al vostro cuoio capelluto di rinnovarsi in maniera sana, mangiando regolarmente salmone. Il salmone è ricco di acidi grassi omega-3. Questi principi nutritivi bilanciano le secrezioni corporee, riducendo la desquamazione della pelle e il prurito alla testa. Altri cibi ricchi di omega-3 sono le sardine, la trota, e i semi di lino.

3. Carote

Le carote sono naturalmente ricche di vitamina A. Questo principio nutritivo è responsabile della crescita cellulare, dunque una carenza di vitamina A può arrestare la crescita dei capelli. Godetevi le carote con un po’ di grassi, rosolate col burro o in pinzimonio. I grassi vi aiuteranno ad assorbire la vitamina A. Se prendete un integratore multivitaminico che contiene anche vitamina A, fate però attenzione a includerne comunque nella dieta.

4. Pollo

La carenza di proteine può portare a una significativa perdita di capelli. Chi ha sperimentato una rapida perdita di peso lo sa fin troppo bene. Possono occorrere mesi perché la cosa diventi evidente, ma occorrerà molto più tempo per far ricrescere i capelli. Mangiare una quantità sufficiente di proteine ogni giorno è importante per la salute dei capelli. Il petto di pollo è un’opzione altamente proteica e povera di grassi che manterrà la vostra chioma in perfetta forma.

5. Noci Brasiliane

Le noci brasiliane sono ricchissime di selenio, un minerale di grande importanza per il corpo umano sotto praticamente tutti gli aspetti. Si può assumere selenio in modo naturale per via dei residui di terra che restano sulle verdure, ciò nonostante la maggior parte delle persone scopre di esserne carente. Una sola noce brasiliana contiene l’intera dose giornaliera raccomandata, ma mangiarne di più non servirà a farvi crescere i capelli più velocemente. Il selenio diventa tossico se assunto regolarmente in quantità superiori ai 400 microgrammi al giorno, cioè più di 6 noci brasiliane al giorno.

6. Spinaci

Un’ottima fonte di vitamina C sono gli spinaci. Questa verdura verde a foglia larga aiuta a regolare la produzione di sebo del cuoio capelluto. Se avete i capelli grassi, i cibi ricchi di vitamina C vi aiuteranno a eliminare il sebo in eccesso. Altri cibi ricchi di vitamina C sono il limone, i broccoli, i peperoni, e i pomodori. Gli spinaci contengono anche molta vitamina A, che aumenta la velocità con cui i capelli crescono.

7. Manzo

Lo zinco stimola la crescita dei capelli, ed è quindi un ottimo elemento da introdurre nella dieta. Lo zinco è anche fondamentale nella regolazione del sistema immunitario. Il manzo è naturalmente ricco di zinco, insieme alle ostriche e ai granchi. Lo zinco in eccesso può però causare una carenza di rame, perciò fate attenzione se prendete già integratori di zinco. Il manzo contiene anche ferro, che aiuta a stimolare la crescita dei capelli.

8. Noci

Le noci sono sorprendentemente ricche di vitamina E che, come è stato dimostrato, aiuta i capelli a crescere più rapidamente. Infatti, diversi studi mostrano che gli integratori di vitamina E sono un valido trattamento per combattere la calvizie maschile. Potete spingervi oltre con la vitamina E, massaggiandola sul cuoio capelluto per dare un aiuto in più alla circolazione. Essendone le noci naturalmente ricche, concedetevene qualcuna ogni giorno per avere una chioma sana.

9. Uova

Le uova sono un’altra incredibile risorsa grazie alla grande quantità di proteine che contengono. Nel vostro giorno libero, concedetevi un pasto altamente proteico a base di uova strapazzate. Le uova rappresentano anche un ottimo trattamento di bellezza. Fate una maschera per i capelli massaggiando un uovo intero sui capelli bagnati. Lasciate agire per 10 minuti e risciacquate. L’albume rivestirà ogni capello di proteine, e il tuorlo renderà i vostri capelli lucidi per tutta la giornata.

10. Agnello

L’agnello è ricco sia di zinco sia di ferro. Lo zinco è un potente antiossidante e vi aiuta a difendervi dalle malattie. L’agnello è anche un’ottima fonte di proteine e di grassi, che sono un buon aiuto per la salute dei capelli. Assumere una quantità sufficiente di vitamina B12 può fare una grande differenza per la velocità di crescita dei capelli. Una carenza di vitamina B12 può causare la perdita dei capelli mentre integrarla ha effetti strabilianti. L’agnello è naturalmente ricco di vitamina B12, quindi mangiatelo sapendo che aiuterete i vostri capelli in molti modi.

X