Circolazione IT

10 sintomi di un’infezione del sangue

In presenza di sepsi, una patologia causata da un’infezione che entra nel flusso sanguigno, il sistema immunitario risulta molto compromesso quando l’organismo cerca di attivare le difese necessarie. Sebbene le condizioni di salute preesistenti possano essere un problema (come ad esempio il cancro, un intervento chirurgico, l’AIDS o la deficienza immunitaria da età avanzata), un’infezione del sangue può mettere a repentaglio la vita.

Ecco perché è fondamentale riconoscere i primi dieci sintomi di infezione del sangue…

1. Macchie sulla pelle

Spesso il primo sintomo di infezione del sangue è la comparsa di chiazze o macchie rossastre sulle estremità del corpo come mani, gambe, braccia, piedi e altre parti.

2. Alterazioni del battito cardiaco

Negli stadi avanzati, l’infezione può avere conseguenze sul flusso del sangue ricco di ossigeno e diretto verso gli organi principali tra cui il cuore. Il battito cardiaco può accelerare o diminuire senza motivo (ovvero senza una causa diretta come, ad esempio, uno sforzo fisico).

3. Problemi di minzione

Spesso un’infezione del sangue allo stadio avanzato può avere conseguenze anche sul fegato e quindi sulla minzione, la quale può risultare ridotta o accompagnata da un forte stimolo, soprattutto nelle persone anziane con problemi già esistenti di incontinenza.

4. Agitazione

L’agitazione, di per se stessa, non è un sintomo di infezione del sangue. Tuttavia, se è accompagnata da altri sintomi, può essere dovuta a sepsi: in questo caso può manifestarsi all’improvviso, aumentare e durare per più giorni.

5. Messa a fuoco alterata

L’infezione del sangue che degenera in sepsi può alterare anche le condizioni mentali. La sepsi altro non è che una risposta del sistema immunitario alle infezioni: alcune sostanze chimiche vengono rilasciate nel sangue per prevenire ulteriori infezioni e possono alterare il flusso del sangue fino a privare il cervello di sostanze nutritive e di ossigeno.

6. Vertigini

In caso di sepsi si possono verificare stati di confusione, disorientamento e incapacità di concentrazione. Ciò è dovuto alla reazione del corpo all’infezione, soprattutto se quest’ultima non viene curata e la pressione arteriosa si abbassa.

7. Battito accelerato

Un altro sintomo molto tipico della sepsi è il battito cardiaco accelerato, caratteristico di ogni occasione in cui il sistema immunitario deve rispondere a una grave infezione.

8. Nausea e vomito

La sepsi può avere origine in qualunque parte del corpo. La nausea (ed eventualmente il vomito) è uno dei primi sintomi di presenza di un’infezione.

9. Febbre

Spesso un’infezione del sangue si manifesta con un improvviso e inspiegabile innalzamento della febbre oltre i 38 gradi.

10. Brividi

Durante gli stadi più avanzati della sepsi, la temperatura corporea può abbassarsi fino a rischiare l’ipotermia, con conseguenti brividi intensi e stato di agitazione.

X