Pressione IT

10 Modi di Controllare la Pressione Alta

Se vi è stata inaspettatamente diagnosticata la pressione alta, non è la fine del mondo. La pressione alta è presente quando il vostro medico rileva una pressione sistolica sopra il 140 o una pressione diastolica sopra i 90. Naturalmente dovreste prendere i medicinali che il vostro medico vi prescrive. Ci sono però alcuni cambiamenti che potete fare nel vostro stile di vita per aiutare a riportare questi numeri a un livello salutare.

Ecco 10 cambiamenti di stile di vita che potete fare per controllare con successo la vostra pressione sanguigna…

1. Esercizio Fisico

La cosa migliore che possiate fare per ridurre una pressione sanguigna in aumento è diventare fisicamente attivi—almeno 30 minuti al giorno, ogni giorno. Questo potrebbe voler dire camminare, correre, andare in bici, nuotare, o fare yoga. Potreste anche includere il vostro sport preferito. Qualunque attività fisica scegliate, sarete ricompensati vedendo scendere un po’ i valori già dopo poche settimane, e possibilmente evitando una diagnosi definitiva di ipertensione.

2. Alimentazione Salutare

Mangiare in modo bilanciato prediligendo frutta fresca e verdure, carboidrati complessi come i cereali integrali, le proteine magre, e i latticini a basso contenuto di grassi, e bandendo invece lo zucchero raffinato, il sale eccessivo, i grassi saturi e il colesterolo vi aiuterà a mantenere la pressione sanguigna entro i livelli di guardia.

3. Smettete di Fumare

Se fumate, state contribuendo ad aumentare la vostra pressione sanguigna di 10 mm di mercurio o più a ogni sigaretta. Se poi fumate frequentemente durante il giorno—state costantemente accelerando la crescita dei vostri livelli di pressione verso pericolose vette.

4. Diminuite il Sale

Ridurre il sodio nella vostra dieta abbasserà istantaneamente la vostra pressione sanguigna. Quindi iniziate a leggere le etichette del cibo, preferendo, quando potete, i cibi integrali a quelli raffinati, e tenendo i livelli di sodio sotto i 2300 milligrammi al giorno.

5. Perdete Peso

La pressione sanguigna aumenta col peso corporeo, il che significa che potete ridurla semplicemente perdendo qualcuno dei chili in più—soprattutto nel centro del corpo, vicino al cuore.

6. Eliminate lo Stress

Prendere fiato tra gli impegni stressanti dettati da lavoro, famiglia, obblighi sociali e finanziari vi aiuterà ad abbassare la pressione sanguigna. E se non potete eliminare completamente lo stress, imparate a utilizzare dei metodi di rilassamento—come l’esercizio fisico, il massaggio, la meditazione, lo yoga.

7. Eliminate la Caffeina

Alcuni studi dimostrano che la caffeina crea un picco temporaneo nella pressione sanguigna similmente alle sigarette. Se soffrite già di pressione alta, eliminare la caffeina o le sostanze che la contengono—come il caffè e le bevande gassate—può aiutarvi a tenere la pressione entro livelli normali e anche a perdere peso poiché eliminerete anche zuccheri e calorie in eccesso.

8. Bevete Moderatamente

Alcuni studi mostrano come bevendo alcool, in particolare vino rosso, in piccole quantità, si possa effettivamente contribuire ad abbassare la pressione sanguigna. Però, l’effetto contrario si ha bevendo troppo—perciò è importante per le donne mantenersi al di sotto di 1 bicchiere al giorno e per gli uomini attenersi a un massimo di 2 bicchieri al giorno.

9. Auto Osservazione

Se vi è stata diagnosticata la pressione alta, è nel vostro interesse imparare a monitorare la vostra pressione a casa. Si può fare usando un apparecchio che misura la pressione nella parte superiore del braccio. In questo modo potrete assicurarvi che si mantenga entro livello normali tra un controllo medico e l’altro.

10. Chiedete Aiuto

Restare in salute e attenersi a una nuova dieta e a un piano di esercizi fisici è più facile se avete il supporto della vostra famiglia e dei vostri amici. In questo modo, se cedete, verrete incoraggiati dai vostri cari a investire sulla vostra salute e questo vi darà l’energia fisica ed emotiva che vi serve per riuscire a farlo.

X