Fatica IT

10 Possibili Cause della Mancanza di Energie

Ti senti privata di energie anche se hai dormito bene e sembra che tu sia in buona salute?

Essere stanca tutto il tempo è frustrante – soprattutto quando non c’è un buon motivo per sentirsi così. Per fortuna il colpevole del tuo affaticamento potrebbe essere uno di questi semplici motivi…

1. Uso di Strumenti Elettronici Prima di Andare a Dormire

Mettiamola così, se sei connessa… starai connessa per un po’. Davvero, alcuni studi dimostrano che è sempre più evidente che l’uso di strumenti elettronici prima di andare a dormire, come smartphone, computer portatili, televisione o videogiochi, accende la risposta fisiologica di “combattimento e fuga” mantenendoti in uno stato di stress. Potresti non riuscire a dormire a causa dell’aumento della pressione sanguigna e del battito cardiaco che si registra dopo l’uso di strumenti elettronici. Quindi disconnettiti almeno 3 ore prima di andare a dormire!

2. Alimentazione Scorretta

Tagliare sulle calorie può aiutarti a eliminare i chili di troppo, ma un nutrimento inadeguato causerà un serio affaticamento. Lo stesso vale per una dieta ricca di zuccheri e carboidrati raffinati – ti lascerà a terra! Invece, una dieta bilanciata composta da frutta fresca e verdura, proteine magre e carboidrati complessi ti mantiene attiva tutto il giorno. Questo significa mangiare 3 pasti e due spuntini nutrienti!

3. Ti Senti Giù Ultimamente?

La depressione è un disturbo emotivo che si manifesta principalmente con un inspiegabile affaticamento, mancanza di appetito e sentimenti negativi – tutto ciò contribuisce alla mancanza di energie che potresti avvertire. I pazienti affetti da depressione dovrebbero parlare col loro medico dell’ipotesi di iniziare una cura per migliorare l’umore e i livelli di energia con l’attività fisica, la psicoterapia e in alcuni casi farmaci opportuni.

4. Infezioni del Tratto Urinario o Candida

In genere noi donne sappiamo bene quando abbiamo un’infezione del tratto urinario. Tuttavia, se hai avuto un’infezione delle vie urinarie di recente potrebbe non essersene andata del tutto – anche se non hai più sintomi. Se l’infezione è ancora presente, potresti sentirti estremamente affaticata. Parla con il tuo medico per assicurarti di aver eliminato completamente l’infezione.

5. Apnea Notturna

Anche se pensi di dormire come un sasso per tutta la notte può darsi che non sia proprio così. Potresti soffrire di apnea notturna, una malattia che interrompe brevemente il flusso respiratorio diverse volte per notte, disturbando il sonno anche se non te ne accorgi. Un modo per capirlo è chiedere al tuo partner – resta sveglio/sveglia tutta la notte a causa del tuo russare dovuto all’apnea notturna? Se è così, potrebbe essere il momento di perdere peso, smettere di fumare o rivolgersi a una clinica del sonno per valutare se usare una macchina CPAP per mantenere aperte le vie respiratorie durante il sonno.

6. Problemi alla Tiroide

L’ipotiroidismo è la scarsa attività della tiroide, la ghiandola responsabile del controllo del metabolismo (la velocità a cui il tuo corpo trasforma il cibo in energia). Chi soffre di ipertiroidismo, invece, ha un metabolismo più lento, che lo fa sentire privo di energie e lo rende soggetto all’aumento di peso. Se sospetti un problema di tiroide chiedi al tuo medico di controllare i tuoi livelli ormonali.

7. Potresti Essere Anemico

L’anemia è quasi assicurata se ti senti affaticato – questo vale soprattutto per le donne che possono diventare anemiche a causa della perdita di sangue dovuta alle mestruazioni. L’anemia causa una grave carenza di ferro, che si rileva dai livelli bassi di globuli rossi nel sangue. E per portare l’ossigeno in giro per il corpo e dare energia a organi e tessuti i globuli rossi sono necessari. Per combattere l’anemia, aggiungi cibi ricchi di ferro alla tua dieta: ad esempio molluschi, legumi, cereali integrali e fegato di manzo.

8. Diabete

Nei primi stadi della malattia molte persone soffrono di diabete senza nemmeno saperlo. Il diabete fa sì che gli zuccheri in eccesso restino nel sangue perché non possono essere immagazzinati per essere utilizzati dalle cellule come fonte di energia. La conseguenza è un affaticamento generale del corpo. Se hai casi di diabete nella tua famiglia, o se sei sovrappeso, parla col tuo medico della possibilità di eseguire dei test..

9. Troppa Caffeina

La caffeina – presente nel caffè, nel tè non deteinato, nelle bibite gassate, negli energy drink, in alcuni farmaci e nel cioccolato – può darti la spinta che ti serve quando hai dormito troppo poco. Tuttavia se esageri e ne assumi troppa avrai il battito cardiaco accelerato, la pressione sanguigna alta, e in definitiva ti sentirai esausto. Se bevi troppa caffeina potresti aver bisogno di limitarti.

10. Disidratazione

Una soluzione semplice e rapida quando ti senti affaticato è bere acqua. La disidratazione è una causa comune: se non assumi un’adeguata quantità di liquidi ti sentirai privo di energie. Un segnale rivelatore della disidratazione è l’aspetto dell’urina. Se è di color giallo scuro non sei abbastanza idratato e devi bere più acqua.

X