Il Corpo IT

10 Curiosità sugli Sbadigli

Hai mai notato che quando vedi qualcuno sbadigliare non riesci a trattenere uno sbadiglio? Ti sei mai chiesto da cosa è causata questa reazione, o quante volte al giorno si sbadiglia, in media?

Io sì!

Ecco perché sono qui a distinguere miti e verità relativi ad alcuni aspetti degli sbadigli (grazie al valido aiuto degli esperti). Ecco dieci verità poco conosciute sugli sbadigli…

1. Cosa ci Fa Sbadigliare?

Tra tutte le incredibili cose studiate nel mondo, gli sbadigli sono un fenomeno (sì, ho detto proprio fenomeno), che sconcerta continuamente gli scienziati, tanto che non hanno alcuna spiegazione concreta per rispondere a questa domanda. Alcuni libri di scienze spiegano che un livello scarso di ossigeno nel sangue induce uno sbadiglio – mentre alcuni studi sono stati condotti per indagare sull’ipotesi che gli sbadigli regolino la temperatura del cervello, ma senza alcun risultato. C’è anche una teoria secondo cui lo sbadiglio servirebbe a stiracchiare i polmoni e i tessuti circostanti, per prevenire il collasso delle vie aeree. No, nemmeno questa è stata verificata.

2. Diversi Tipi di Sbadiglio

Scommetto che non sai che ci sono diversi tipi di sbadiglio. Il primo, lo sbadiglio spontaneo, è quello che deriva dalla noia o dall’affaticamento. Il secondo tipo invece, lo sbadiglio contagioso, è la risposta del corpo quando vediamo qualcun altro sbadigliare. Fidati: sbadiglia davanti al tuo cane o al tuo gatto, e vedrai che anche lui non saprà resistere alla tentazione di sbadigliare!

3. Il Potere della Suggestione

Lo sbadiglio contagioso non è scatenato solo dal fatto di vedere il partner, il figlio o il cucciolo di casa che sbadiglia. Alcuni rapporti scientifici affermano che può essere scatenato attraverso la suggestione – cioè è la risposta naturale che avviene anche quando semplicemente pensiamo, parliamo o sentiamo soltanto uno sbadiglio.

4. Quando si Inizia a Sbadigliare?

Se non sei ancora convinto che lo sbadiglio sia naturale per gli esseri umani – ripensaci! Alcune ricerche mediche rivelano che il feto nel ventre della madre inizia a sbadigliare a partire dall’undicesima settimana.

5. Quanto Spesso Si Sbadiglia?

Se sei in salute, indipendentemente dall’età, dal sesso, dalla dieta o dal livello di attività fisica, le pubblicazioni sulla salute di Harvard affermano che probabilmente sbadigli 10 volte l’ora… più spesso al mattino presto se sei come me, ma altri sbadigliano più spesso alla sera tardi. Questo significa che una persona in media sbadiglia circa 240.000 volte durante la sua vita!

6. Perché se Sbadigli Tu Sbadiglio Anche Io?

Potresti scoprire di esser più empatico di quanto credi se non riesci a resistere a uno sbadiglio dopo aver visto qualcuno sbadigliare. Elizabeth Cirulli, un’assistente di medicina al Center for Human Genome Variation della Scuola di Medicina della Duke University ha rivelato che questa risposta “contagiosa” allo sbadiglio dipende dalle capacità di empatia. Questo potrebbe spiegare perché con alcune malattie desensibilizzanti – come l’autismo o la schizofrenia – si è meno predisposti a sbadigli contagiosi.

7. Cosa Succede Quando Trattieni uno Sbadiglio?

Assolutamente nulla! Trattenere uno sbadiglio non causa convulsioni o dolori alla mascella, e non fa esplodere la testa. Infatti, gli scienziati sostengono che il fatto di sbadigliare sembra essere completamente inutile.

8. Sbadiglio Rituale

Forse sbadigli per suggerire al tuo partner che è il momento di andare a letto. Invece lo sbadiglio in compagnia potrebbe essere il segnale per andarsene a casa. Sicuramente questo è vero per i babbuini. Alcuni studi biologici dimostrano che i babbuini usano lo sbadiglio come forma di comunicazione non verbale. Il maschio alfa (il capo) dei babbuini ripete una serie di sbadigli evidenti per indicare che è il momento di dormire agli altri babbuini del gruppo.

9. Gli Sbadigli Cambiano con l’Età?

Sì, secondo lo studio della Duke University, che ha scoperto che gli sbadigli diminuiscono con l’età. In un gruppo di studio composto da 328 individui sani di diverse età, la persona più anziana era quella che sbadigliava di meno guardando un video di tre minuti di persone che sbadigliano.

10. Gli Sbadigli Possono Segnalare Scarsa Salute

Ah-ha, ecco la prova del fatto che non tutti gli sbadigli devono essere presi come un segno di noia! Secondo gli studi dell’Università di Harvard, gli sbadigli possono indicare un problema di salute anche grave – come l’inizio di un’emicrania, il morbo di Parkinson, la sclerosi multipla (SM), la sclerosi laterale amiotrofica (ALS).

Share This Article

X