Home » Italian » Salute Mentale » Perché la Depressione Colpisce a Quarant’Anni?

Perché la Depressione Colpisce a Quarant’Anni?

Salute Mentale

Se avvicinarsi ai quaranta è dura e senti tutto il peso degli “-anta” sulle spalle, sappi che non sei sola.

La depressione che arriva con la crisi di mezz’età (tra i 40 e i 50 anni) è comune in tutto il mondo secondo le ricerche del National Institutes of Health. Il problema è che i sintomi della depressione di mezz’età spesso si sovrappongono e coincidono con i cambiamenti e i momenti di transizione tipici di questo periodo—come la perimenopausa, le carenze ormonali e vitaminiche, il pensionamento, la “sindrome del nido vuoto” e molto altro ancora.

Rimarrai sorpresa scoprendo i 10 motivi per cui la depressione colpisce proprio a quarant’anni…

1. Malattie Dolorose Croniche

Se vivi con una malattia dolorosa cronica (come il lupus o l’artrite reumatoide) probabilmente soffrirai di depressione di mezz’età. Questo circolo vizioso in genere nasce così—il dolore peggiora, la depressione aumenta e il dolore si intensifica ulteriormente. Uno studio dell’Indiana University della durata di 12 mesi in cui sono stati coinvolti 500 pazienti che soffrivano di malattie dolorose ha concluso che dolore e depressione si accompagnano l’uno all’altra in circa il 50% dei casi.

Next »
ADVERTISEMENT

More on ActiveBeat