Home » Italian » Fitness & Nutrizione » 15 cibi che scatenano bruciori di stomaco: come tenere sotto controllo i reflussi gastrici

15 cibi che scatenano bruciori di stomaco: come tenere sotto controllo i reflussi gastrici

Fitness & Nutrizione

Il bruciore di stomaco è una patologia dolorosa che affligge circa il 20% della popolazione ogni settimana. Il bruciore di stomaco si manifesta come una sensazione persistente di dolore al petto ed è causato dal reflusso gastroesofageo, ovvero il riversamento dei succhi gastrici nell’esofago. I succhi gastrici possono corrodere il rivestimento dell’esofago fino a provocare danni permanenti.

I bruciori di stomaco frequenti possono essere sintomo di una patologia chiamata malattia da reflusso gastrico o malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE). Il bruciore di stomaco è relazionato allo stile di vita e allo stato generale di salute di chi ne soffre. Per ridurre il rischio di reflusso gastrico può essere utile perdere i chili di troppo, smettere di fumare e dormire in posizione leggermente rialzata.

Alcuni cibi e l’abbondanza dei pasti possono peggiorare il fenomeno di reflusso gastrico e causare bruciori di stomaco. In caso di bruciore di stomaco è consigliabile mangiare porzioni più piccole, suddividendo il cibo in 4-6 pasti al giorno. Sovraccaricare lo stomaco può, al contrario, portare a un riversamento dell’acido gastrico nell’esofago. Per meglio identificare gli alimenti che innescano il bruciore di stomaco è utile tenere un diario alimentare. Non è necessario eliminare questi alimenti dalla dieta, ma un consumo moderato può aiutare a mantenere sotto controllo il bruciore di stomaco.

Ecco 15 alimenti da evitare per attenuare il reflusso gastrico.

1. Alcool

L’alcool può scatenare il bruciore di stomaco: soprattutto il vino rosso e la birra causano reflussi gastrici. L’alcool rilassa lo sfintere esofageo, permettendo cosi ai succhi gastrici di riversarsi. La situazione peggiora se si beve alcool durante un pasto abbondante, in quanto il rischio di reflusso gastrico aumenta. Se si desidera bere una bevanda alcolica durante un pasto, è consigliabile mangiare porzioni piccole per ridurre il rischio di bruciore di stomaco.

Next »
ADVERTISEMENT

More on ActiveBeat