Home » Italian » Condizioni comuni » Cosa Aspettarsi Dopo un’Isterectomia

Cosa Aspettarsi Dopo un’Isterectomia

Condizioni comuni

L’isterectomia (la rimozione dell’utero ed eventualmente anche della cervice, dei linfonodi e di parte della vagina) è senza dubbio un intervento chirurgico importante. Non c’è alcun dubbio sul fatto che la convalescenza richiederà tempo e che la paziente soffrirà per il dolore post operatorio durante la guarigione.

1. Ricovero Ospedaliero

Chi si sottopone a un’isterectomia addominale (durante la quale l’utero viene rimosso attraverso un’incisione nella parte inferiore dell’addome) o a un’isterectomia radicale (in cui la cervice, parte della vagina e i linfonodi vengono rimossi insieme all’utero) può aspettarsi un ricovero ospedaliero di almeno 2 o 3 notti. Per i tipi di isterectomia meno impegnativi, quella vaginale (in cui l’utero viene rimosso attraverso un’incisione nella vagina) o quella laparoscopica (in cui l’utero è rimosso a piccoli pezzi attraverso un’incisione addominale) è comunque necessario un ricovero di almeno una notte.

Next »
ADVERTISEMENT

More on ActiveBeat